Villeneuve: bilancio da 3 milioni e 130 mila euro

Approvato ieri il bilancio di previsione. Il documento per il 2009 pareggia sulla cifra di 3 milioni e 130 mila euro. Muro dell'opposizione che ha votato contro.
Il Consiglio comunale di Villeneuve
Politica

Il bilancio pluriennale 2009-11 è stato approvato ieri nel Consiglio comunale di Villeneuve. L’opposizione, compatta, ha votato contro. Il documento, per il 2009, pareggia sulla cifra di 3 milioni e 130 mila euro. Diversi gli interventi previsti, volti soprattutto a migliorare la viabilità del paese.

Saranno costruiti due parcheggi nella zona di La Crête, per un totale di 23 posti auto. L’investimento è di oltre 400 mila euro, e il mutuo per il 2009 è di 329 mila euro. I lavori saranno appaltati nel 2010.
Proseguiranno i lavori nella piscina comunale di località Champagne, 110 mila serviranno per completare i lavori per il riscaldamento, che consentiranno l’apertura per quest’estate. L’area Chavonne rimane al centro dell’attenzione della Giunta comunale che ha deciso di acquistare una tensostruttura del costo di circa 30 mila euro che verrà installata nel “Parc Chavonne” che diventerà così fruibile per feste o manifestazioni anche in caso di maltempo.

Ancora viabilità per l’ultimo intervento di rilievo: la messa in sicurezza del ponte sul torrente Montovert, per il quale sono previsti 75 mila euro. Il ponte sarà allargato, e avrà una larghezza di 5 metri.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica