Contenuto Pubblicitario

Avviso pubblico di Cervino Spa per la concessione di uno chalet prefabbricato

Lo Chalet prefabbricato, da posizionarsi nel piazzale antistante le biglietterie, con annesso ricovero per le mountain bike da noleggiare, deve avere le ruote e essere di dimensioni 2.5 x 2.5 mt. Offerte entro il 9 dicembre 2022.
Cervinia Maxiavalanche credits Cervino spa
Pubbliredazionali

Cervino S.p.A ha pubblicato un avviso pubblico per la raccolta di offerte  per la concessione di uno Chalet prefabbricato, da posizionarsi nel piazzale antistante le biglietterie, con annesso ricovero per le mountain bike da noleggiare. Il prefabbricato, su ruote, deve avere dimensioni 2.5 x 2.5 metri.

Servizi offerti dal concessionario

Il concessionario dovrà garantire la realizzazione di un servizio di noleggio di mountain bike, punto informazioni e riparazioni delle biciclette attrezzato, nell’area antistante le biglietterie centrali di Cervino SpA (con apertura dalle ore 9 fino a chiusura della stazione), garantendo un minimo di 15 mountain bike da porre in noleggio (tipologie diverse: da discesa, e-bike, xc, enduro, fat bike) per tutto il periodo di apertura della stazione.

Durante il periodo estivo dovrà, inoltre, realizzare e promuovere, uno o più eventi e test bike (da comunicare a inizio stagione a Cervino Spa che le inserirà nel programma degli eventi estivi); garantire il proprio supporto tecnico e logistico nella gestione degli eventi sportivi, legati alla pratica della Mountain Bike, organizzati da Cervino SpA (maxiavalanche, ion cup etc) e un servizio di accompagnamento a titolo gratuito di eventuali giornalisti segnalati da Cervino; con eventuale concessione delle mountain bike necessarie ad accompagnare i giornalisti (ndr: le biciclette saranno concesse a titolo gratuito solamente con l’accompagnamento congiunto di una guida cicloturistica).

Il Concessionario deve garantire in fase esecutiva la presenza delle seguenti figure: almeno due guide autorizzate ed iscritte nell’elenco regionale delle professioni turistiche della Valle d’Aosta;  almeno un addetto alla manutenzione e riparazione delle bici, anche dei clienti del bike park, con esperienza.

La durata della Concessione è pari a 3 stagioni estive (2023, 2024 e 2025) e non è rinnovabile.

La concessione è affidata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo e degli elementi valutativi (e relative ponderazioni) che saranno indicati nella richiesta di offerta. Il canone posto a base d’asta è pari a 5.000 euro, soggetto a rialzo. Non sono ammesse offerte alla pari o al ribasso.

Requisiti di partecipazione

Può presentare l’offerta l’operatore economico: che è iscritto nel registro della C.C.I.A.A. o nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato o negli ulteriori registri professionali o commerciali esistenti per attività coerente con i servizi di marketing; che non versa nelle condizioni di “impresa in difficoltà” indicate nella Comunicazione della Commissione sugli orientamenti comunitari sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà.

Termine di ricevimento dell’offerta

Il termine per il ricevimento dell’offerta è fissato alle ore 12 del giorno 09 dicembre 2022. L’inosservanza del termine predetto è causa di esclusione dell’offerta.

Le offerte dovranno essere presentate, a pena di esclusione dalla procedura, in un plico chiuso, presso la sede amministrativa di Cervino Spa, Località Bardoney, Breuil – Cervinia, cap 11028.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte