Contenuto Pubblicitario

Aymavilles: la “Festa patronale di Cristo Re” torna più forte che mai

Dopo due anni di edizioni ridotte dalla pandemia, tra giovedì 17 e domenica 20 novembre, il paese si animerà di vita e risate tra proiezioni cinematografiche, serate musicali e pomeriggi danzanti.
Aymavilles
Pubbliredazionali

Limitata per due anni dalla pandemia, fa ritorno ad Aymavilles nella sua forma completa la approvata “Festa patronale di Cristo Re”, che promette di regalare a residenti e curiosi un programma ricco di eventi e novità pensati per tutte le età e tutti i gusti. Tra giovedì 17 e domenica 20 novembre, infatti, pro loco e amministrazione comunale in collaborazione con partner e associazioni locali sapranno animare il proprio paese di nuova vita e tante risate, riuscendo così a recuperare una oramai dimenticata dimensione di convivialità e socialità che passi attraverso le molteplici attività spalmate sulle quattro giornate, tra cui proiezioni cinematografiche, serate musicali e pomeriggi danzanti.

E dunque via alle celebrazioni, nella serata di giovedì 17 novembre, con il focus più culturale dello spettacolo di e con Gene Gnocchi “Se non ci pensa Dio ci penso io”, appuntamento parte della “Saison Culturelle 2022” e in programma alle 21 presso l’auditorium; il biglietto unico del costo di 20 euro potrà essere acquistato direttamente al botteghino o presso la biglietteria del Museo archeologico regionale oppure online sul sito web webtic.it.

Aymavilles
Aymavilles

Decisamente differente, invece, la serata successiva di venerdì 18 novembre, quando, dopo il “Paneun Party” che a partire dalle 20 spanderà all’interno di tutto il padiglione dell’area sportiva un delizioso profumo di pane, la pro loco di Aymavilles regalerà musica dalle 22 e sino a tarda notte con il suo “Pump!t event”, personalissima discoteca mobile a ingresso libero con annesso suggestivo e colorato “Fluo Party”.

Sabato 19 novembre, invece, la “Festa patronale di Cristo Re” entrerà nel vivo già nel pomeriggio con la proiezione prevista alle 15 all’interno della palestra delle scuole del paese del film di animazione per bambini e ragazzi “Ortone e il mondo dei Chi”. Dopo una irrinunciabile merenda, le golosità non mancheranno nemmeno per la “Cena del patron” delle 19,30 composta da antipasti, riso di Cogne, stinco con patate e tradizionale fiocca e immediatamente seguita, alle 21,30, dal concerto dell’orchestra “Carisma Band”; per degustare le eccezionalità preparate dai volontari nonché per cimentarsi nella coinvolgente animazione è gradita la prenotazione, effettuabile contattando comodamente Martina ed Elisa ai numeri di cellulare 3458399211 e 3396902189.

Le celebrazioni, alfine, volgeranno al termine domenica 20 novembre con la consueta messa programmata alle 10,30 presso la chiesa parrocchiale di Aymavilles, gastronomicamente conclusa dall’aperitivo offerto dalla pro loco quale modalità di coinvolgimento di enti, gruppi e cittadinanza; nel pomeriggio, a decorrere dalle 15,00, largo alle danze all’interno del consueto padiglione sportivo con l’orchestra Federica Cocco.

locandina patronale cristo re
locandina patronale cristo re

Per informazioni:

Comune di Aymavilles

Frazione Chef-Lieu 1

Telefono: 0165922800
Email: info@comune.aymavilles.ao.it
Sito web: http://www.comune.aymavilles.ao.it/

Facebook Comune: https://www.facebook.com/Aymavilles

Facebook Pro loco: https://www.facebook.com/pro.aymavilles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte