Pubbliredazionali di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 21 Luglio 2021 9:22

Courmayeur ti porta alla scoperta della montagna di notte

Courmayeur - Tanti appuntamenti serali, tra le valli e i boschi di Courmayeur, della Val Veny e della Val Ferret, all’insegna della connessione con la natura e con il cielo. Forest therapy, stargazing, escursioni e sport in notturna

Courmayeur Mont Blanc Monte Bianco notte webCourmayeur Mont Blanc Monte Bianco notte web

Permettere a tutti, non sono agli esperti, di scoprire, in piena sicurezza, il fascino della montagna di notte. E’ quanto offre quest’anno Courmayeur. Tanti appuntamenti serali, tra le valli e i boschi di Courmayeur, della Val Veny e della Val Ferret, all’insegna della connessione con la natura e con il cielo. Forest therapy, stargazing, escursioni e sport in notturna sono solo alcune delle attività proposte da Courmayeur Mont Blanc per permettere di vivere l’esperienza outdoor in ogni sua declinazione.

Il programma degli Outdoor Nights

TREKKING HABITAT
Escursione del 22 luglio

Le Terapie Foresta o Shirin-Yoku hanno come obiettivo la rigenerazione che deriva dalla riscoperta dell’ambiente naturale, in particolare della foresta, attraverso passeggiate immersive. La foresta diventa un luogo terapeutico, di verità, di benessere psicofisico, in grado di ridurre lo stress della vita quotidiana e di aumentare le difese immunitarie, cogliendo una dimensione di esistenza più autentica.
Durata attività circa 2 ore.
Max 10 persone
info@trekking-habitat.com / 3358118731

VAGHE STELLE DELL’ORSA
Passeggiate serali 15- 29 luglio

L’escursione notturna in montagna è un’esperienza unica, soprattutto nelle notti di plenilunio. Il cielo è particolarmente limpido, libero da quel leggero alone che caratterizza le notti in pianura. Le stelle quindi appaiono nitide, a migliaia, senza soluzione di continuità, rendendo quasi difficile il riconoscimento delle diverse costellazioni. Lo spettacolo incanta, qui l’inquinamento luminoso delle città non esiste. La guida Roberto indica la stella Polare, narrando le vicende di Callisto, la ninfa trasformata in Orsa. La vanitosa Cassiopea campeggia a nord, opposta all’Orsa Maggiore. Antare riluce nello Scorpione, calpestato da Ercole in una delle sue interminabili fatiche. La narrazione continua… i protagonisti di queste notti sono moltissimi.
Orario 21 – 23,30 – Max 20 persone
info@trekking-habitat.com / 3358118731

SIRDAR DE MONTAGNE
Escursione il 17 luglio

La partenza è prevista intorno alle ore 18.00 dalla località Arp Nouvaz, in fondo alla Val Ferret. Si percorrerà il sentiero per il rifugio Elena, fermandosi di tanto in tanto per ascoltare le pillole di storia e natura che la Guida Alpina condividerà sul territorio della valle.
Dopo circa 1h 20minuti, una volta in rifugio, si cenerà nella vecchia cantina di stagionatura dei formaggi, risalente ai tempi in cui rifugio Elena era ancora un alpeggio di alta montagna. La cantina, recentemente ristrutturata, è una piccola chicca di architettura alpina, oltre che il luogo ideale per degustare i piatti della tradizione valdostana.

Dopo l’esperienza culinaria in rifugio, si ripartirà muniti di torce frontali percorrendo un sentiero diverso da quello di partenza, in modo da godersi la bellezza della Val Ferret a 360°.

Costo della cena: € 25.00 a persona, bevande escluse
Massimo 8 partecipanti
Info e prenotazioni +39 3478632466; info@sirdar-montagne.com

Escursione il 21 agosto

La partenza è prevista intorno alle ore 18.00 dalla località Arp Nouvaz, in fondo alla Val Ferret. Si percorrerà il sentiero per il rifugio Elena, fermandosi di tanto in tanto per ascoltare le pillole di storia e natura che la Guida Alpina condividerà sul territorio della valle.
Dopo circa 1h 20minuti, una volta in rifugio, si cenerà nella vecchia cantina di stagionatura dei formaggi, risalente ai tempi in cui rifugio Elena era ancora un alpeggio di alta montagna. La cantina, recentemente ristrutturata, è una piccola chicca di architettura alpina, oltre che il luogo ideale per degustare i piatti della tradizione valdostana.
Costo della cena: € 25.00 a persona, bevande escluse.
Dopo l’esperienza culinaria in rifugio, si ripartirà muniti di torce frontali percorrendo un sentiero diverso da quello di partenza, in modo da godersi la bellezza della Val Ferret a 360°.
Costo dell’esperienza: € 55.00 a persona.
Bevande della cena escluse.
Massimo 8 partecipanti
Info e prenotazioni +39 3478632466; info@sirdar-montagne.com

GOLF IN NOTTURNA

L’idea di questa gara notturna nasce da Emiliano Risso, Tommaso Rabbia e Patrik Berthod, 3 soci del Circolo del Golf Club Courmayeur et Grandes Jorasses, con la collaborazione del direttore, Antonio Barone. La prima edizione di International Competition si è svolta nel 2016: l’evento è stato subito un grande successo ed alcuni soci hanno deciso di sostenerne l’organizzazione, che di anno in anno è cresciuta sempre più. Dalla terza edizione il Socio Onorario Riccardo Grande Steven, uno dei più grandi sostenitori dell’evento, gli ha concesso il suo nome.
I Tee di partenza sono segnalati da indicatori luminosi, le piste indicate led verdi, il perimetro del green è circondato da led bianchi. Si gioca con vere palline da golf con una resa inferiore del 20%.
Oltre a trattarsi di una gara molto particolare, la Grande Steven International è un’occasione per degustare delle proposte della gastronomia tradizionale.
Il contesto naturale nel quale è immerso il Golf Club è già di per sé unico e spettacolare, ma al calare del sole diventa ancora più affascinante: la luce delle stelle fa risaltare la maestosità delle Grandes Jorasses e del Monte Bianco.
La formula di gioco è la Louisiana a coppie su 6 buche.
La gara è rivolta ai soci e ospiti per un massimo di 48 giocatori.
Info segreteria@golfcourmayeur.it / 0165 89103

OSSERVATORIO ASTRONOMICO
26 luglio e 16 agosto

Ci può essere qualcosa di più incantevole del panorama della  Val Ferret e della Val Veny? Sì, le due Valli di notte con il cielo stellato, splendente sopra il massiccio del Monte Bianco. Lunedì 26 luglio in Val Ferret e lunedì 16 agosto in Val Veny un ricercatore dell’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta guiderà i partecipanti in una metaforica scalata verso le stelle, illustrando astri e costellazioni visibili a occhio nudo grazie a uno speciale puntatore laser, in un suggestivo connubio tra i miti degli antichi e le scoperte scientifiche dell’astrofisica e della cosmologia di oggi. In caso di maltempo che impedisca l’osservazione è prevista una conferenza ricca di immagini affascinanti dell’universo, riprese anche con i telescopi di Saint-Barthélemy.

Evento gratuito.
Info e prenotazioni:  info@courmayeurmontblanc.it

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo