Contenuto Pubblicitario

Implantologia dentale, la soluzione di Nova Ars Medica per far ritrovare il sorriso

Il centro odontoiatrico di Banchette d’Ivrea, a meno di un’ora d’auto dalla Valle d’Aosta, fa del guardare alle evoluzioni di soluzioni e pratiche lo spazio in cui collocarsi per dare risposte ai pazienti con problemi a denti e bocca.
Nova Ars Medica - Banchette d'Ivrea.
Pubbliredazionali

Si chiama implantologia dentale ed è una procedura di riabilitazione dall’elevato valore estetico, rivolta alle persone che, per vari motivi, hanno perso i denti naturali. Spiegata così può anche apparire una questione semplice, ma presenta più d’un riflesso sul paziente, da quelli funzionali (legati, ad esempio alla, masticazione) a quelli psicologici (derivanti dalla percezione altrui del proprio aspetto). Per questo, da parte di chi se ne occupa, non sono ammessi spazi d’improvvisazione.

Al centro odontoiatrico “Nova Ars Medica” di Banchette d’Ivrea, a meno di un’ora di macchina dalla Valle d’Aosta, questa consapevolezza è profondamente radicata. Non a caso questo ramo di attività è nella responsabilità del Direttore sanitario stesso della struttura, il dottor Alessandro Bossone. Laureato da quasi quindici anni in odontoiatria e protesi dentaria è titolare di un master di secondo livello in impianto protesi.

Oltre ai titoli, vanta una formazione specifica – conseguita in istituti in Italia ed in Portogallo – in medicina estetica, per il trattamento dell’area periodale con filler riassorbibili, ed in chirurgia implantare e grande rialzo di seno mascellare, oltre all’inserimento di protesi su denti naturali ed impianti con tecniche moderne. Ed è proprio in questa volontà di guardare alle evoluzioni di soluzioni e pratiche lo spazio in cui Nova Ars Medica si colloca per offrire risposte ai pazienti che necessitano di ritrovare il sorriso.

Nella struttura di Banchette, implantologia significa soprattutto l’inserimento nell’osso, mascellare o mandibolare, di una vite in titanio. E’ una soluzione che presenta un risultato ottimale sul piano estetico, ma anche su quello delle funzionalità della bocca. I denti “nuovi” inseriti in questa maniera hanno una sensazione, ed un livello estetico, identici a quelli naturali ed in più si contraddistinguono per una durata superiore ai ponti o alle protesi, situazioni utilizzate sino ad oggi.

Se c’è la necessità di sostituire uno o più denti mancanti, per valutare questa soluzione con uno specialista di Nova Ars Medica, c’è un solo passo da compiere: fissare un appuntamento al Centro. La prima visita è sempre senza impegno e l’intero percorso di cura viene pianificato assieme al paziente, per ottenere un risultato non solo improntato alla massima efficacia, ma anche alla condivisione.

L’implantologia dentale è, peraltro, uno soltanto degli ambiti in cui la struttura di Banchette mette a disposizione la preparazione dei suoi professionisti, ed il contesto tecnologico d’avanguardia a cui s’ispirano dotazioni e macchinari, per risolvere i problemi di bocca e denti. Altri sono la chirurgia avanzata, lo sbiancamento professionale e l’igiene, l’odontoiatria conservativa ed estetica e la parodontologia. Una gamma di applicazioni, rivolte ad adulti, ma anche ad età più tenere (operano nel centro due pedodonzisti), perché il sorriso rappresenta il nostro biglietto da visita.

Per informazioni:
Centro Odontoiatrico
“Nova Ars Medica”
Via Uscello, 3/E
(di fronte al centro commerciale “Bennet” di Pavone)
Banchette

Aperto dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 19.

Tel. 0125 51097

Sito web

Pagina Facebook

Direttore sanitario: Dott. Alessandro Bossone, iscr. Albo odontoiatri Torino n. 2961.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte