Pubbliredazionali di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 19 Febbraio 2020 9:35

L’Università della Valle d’Aosta sceglie IN.VA. per l’adozione di VoIP

Brissogne - Per effettuare questo “salto tecnologico” nel mondo della telefonia VoIP, l’Università della Valle d’Aosta ha scelto la società in-house INVA S.p.A., che è già impegnata nella fornitura di servizi di connettività a banda ultralarga tramite la rete in fibra ottica di proprietà.

torretorre

Gli utenti abituati a contattare l’Università della Valle d’Aosta via telefono si saranno accorti che, a partire dal 12 febbraio, una voce sintetizzata risponde ai numeri abituali comunicando loro il nuovo numero unico dell’ateneo: 0165.1875200. Questa novità potrebbe apparire come una semplice riorganizzazione della numerazione telefonica, oppure il passaggio ad un nuovo operatore telefonico, in realtà nasconde una vera e propria rivoluzione tecnologica del sistema telefonico dell’ateneo: l’adozione di un sistema telefonico VoIP.

Tra i vari vantaggi che questa soluzione porta con se si possono enumerare: la trasformazione in servizio Cloud dell’apparecchio PABX (centralino) con notevoli risparmi sui costi di manutenzione ed obsolescenza, una maggiore flessibilità del sistema che può essere facilmente parametrizzato anche da remoto e l’ottimizzazione delle risorse tecniche ed economiche. Il tutto nell’ottica di una sempre maggiore integrazione tra l’uso del computer e dell’apparecchio telefonico.
Per effettuare questo “salto tecnologico” nel mondo della telefonia VoIP, l’Università della Valle d’Aosta ha scelto la società in-house INVA S.p.A., che è già impegnata nella fornitura di servizi di connettività a banda ultralarga tramite la rete in fibra ottica di proprietà. Nell’ottica di differenziare e di aumentare il ventaglio di servizi offerti, INVA ha infatti fortemente investito sul proprio datacenter e sulla rete in fibra ottica in modo da poter erogare ai propri soci anche il servizio di centralino VoIP, comprensivo del traffico telefonico.

L’adozione di questa tecnologia ha permesso all’Università di uniformare la propria numerazione telefonica, che precedentemente era caratterizzata da numeri urbani indipendenti sulle tre sedi operative (strada dei Cappuccini e via Duca degli Abruzzi ad Aosta, località Grand-Chemin a Saint-Christophe). Il personale potrà ora dunque spostarsi liberamente da una sede all’altra e, tramite una semplice procedura di registrazione sul telefono che troveranno sul posto, potranno “portare con sé” il proprio numero telefonico interno. Le chiamate tra le varie sedi saranno a tutti gli effetti chiamate interne e gli utenti (cittadini, studenti o docenti) che chiameranno gli addetti alla reception potranno essere messi direttamente in contatto con gli uffici di loro interesse, anche ubicati presso un’altra sede.

“Siamo veramente lieti che l’Università della Valle d’Aosta abbia deciso di affidarci questo importante servizio”, spiega il Direttore Generale di INVA Enrico Zanella, “è la conferma che le scelte strategiche che abbiamo fatto nel corso degli anni vanno nella giusta direzione. Abbiamo realizzato una rete in fibra ottica cittadina, abbiamo collaborato con la Regione Autonoma Valle d’Aosta nella realizzazione della rete regionale in fibra ottica e nel Datacenter Unico Regionale. Adesso che le reti e i sistemi sono operativi, stiamo ampliando costantemente la nostra offerta dei servizi. Tra questi non solo la telefonia VoIP, ma anche la connettività, la videosorveglianza, e i servizi di datacenter quali l’housing e l’hosting”.

Il direttore delle Infrastrutture e dei Servizi Tecnologici di INVA Renato Linty aggiunge “La nostra proposta sul VoIP sta ottenendo un ottimo riscontro. Hanno già aderito al sistema i comuni di Valtournenche, Gressoney-La-Trinité e Pré-Saint-Didier, l’Unité des Communes Grand-Combin, l’Azienda Regionale Edilizia Residenziale (ARER), l’Ufficio Tributi della Unité des Communes Mont-Emilius. Sono in fase di attivazione le sedi dello Sportello Unico degli Enti locali (SUEL), i comuni di Aosta, di Introd e di Jovençan, le scuole di Ayas, l’Unité des Communes Valdigne Mont-Blanc. Confidiamo di coinvolgere presto gli altri soci, tra cui la Regione Autonoma Valle d’Aosta e gli altri comuni ed enti locali.”

Per informazioni:
IN.VA. S.p.A.
Località L’Île-Blonde, 5 – 11020 Brissogne (AO)
Tel: 0165 367711 – Mail: inva@invallee.it
Visita il sito internet

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>