Pubbliredazionali di Massimiliano Riccio |

Ultima modifica: 18 Dicembre 2019 16:40

Sgorga dal Monte Bianco l’acqua dalle virtù benefiche consigliata dai medici

Morgex - L’Acqua Minerale Naturale Courmayeur, da fonte Youla, assolve a questa funzione, grazie ad una ricchezza di sali minerali e in particolar modo di calcio, con 542 mg per litro, e magnesio, con 70 mg per litro.

Sorgenti Monte BiancoSorgenti Monte Bianco

C’è un’azienda, in Valle d’Aosta, che produce un’acqua dalle proprietà organolettiche molto particolari, caldamente consigliata dai medici per curare l’osteoporosi, ma anche come “anti-stress” per il sistema nervoso e preziosa per le sue proprietà diuretiche.

L’Acqua Minerale Naturale Courmayeur, da fonte Youla, assolve a queste funzioni, grazie ad una ricchezza di sali minerali essenziali per la vita, quali l’alto tasso di calcio e magnesio, che le conferiscono oltre ad un sapore unico, proprietà favorevoli alla salute, proprietà ufficialmente riconosciute dal Ministero della Salute. In un litro di acqua Courmayeur, infatti, vi sono 565 mg/l di calcio, 56 mg/l di magnesio e 1477 mg/l di solfati. Una bottiglia da 1.5 L di acqua Courmayeur, copre interamente il fabbisogno giornaliero di calcio e il 30% dell’apporto di magnesio, (valori indicativi come da raccomandazioni dalla Società Italiana di Nutrizione Umana riferiti a bambini da 1 a 6 anni, a donne di età compresa tra i 30 e 50 anni ed a uomini tra i 30 e i 60 anni).

A produrla è la Sorgenti Monte Bianco spa di Morgex, azienda satellite del gruppo francese Sources Alma che vende 7 miliardi di bottiglie solo in Europa e che conta più di 50 siti di produzione localizzati quasi esclusivamente in Francia, ai quali si aggiunge un sito in Lussemburgo, uno in Belgio, due in Italia uno in Spagna e uno in Inghilterra, oltre ai tre siti negli USA, con distribuzione dei prodotti in più di 70 paesi nei 5 continenti.

L’azienda italiana dispone di due siti produttivi: uno in Valle d’Aosta, per l’appunto a Morgex, e uno in Campania, a Contursi Terme. La sua produzione annuale è di 260 milioni di litri annui, con 54 dipendenti ed un fatturato di oltre 60 Milioni di euro. Si tratta inoltre di un’azienda green, che ha una fabbrica espressamente deputata al riciclaggio del PET.

L’altro prodotto di punta di Sorgenti Monte Bianco spa è l’Acqua Monte Bianco oligominerale: leggera e povera di sodio, ideale anche per l’alimentazione neonatale. Naturale, è disponibile non gassata e gassata. L’acqua minerale Monte Bianco, dopo un percorso attraverso le rocce, di granito e di gneiss, del versante sud-est del prestigioso massiccio del Monte Bianco è captata a mezzo di pozzi profondi nella Val Veny a 1.518 m d’altitudine. Grazie al suo filtraggio naturale attraverso le rocce, l’acqua acquisisce le sue eccezionali proprietà. L’acqua minerale naturale Monte Blanco è equilibrata in oligoelementi essenziali che le donano un gusto delicato ideale per accompagnare ogni momento della giornata e figura tra le acque più debolmente mineralizzate presenti sul mercato.

Inoltre, grazie al suo basso contenuto di sodio (solamente 1.6 mg/l), l’assenza di nitrati e il basso residuo fisso (105 mg/l), l’acqua Monte Bianco è raccomandata a tutta la famiglia, a cominciare dai neonati, dall’allattamento allo svezzamento, fino alle persone che sono sottoposte ad una dieta povera in sodio.

La società

La società Sorgenti Monte Bianco S.p.A. imbottiglia e commercializza acque minerali e acque di sorgente provenienti da tre differenti sorgenti: Youla, Monte Bianco e Rey, con l’eventualità di essere addizionate con anidride carbonica. La società è stata creata nel 1967 ma diventa operativa solamente nel 1998 quando la società Alma firma una concessione con la Regione Valle d’Aosta per l’utilizzo del sito di Morgex, sito in Piazza Bienheureux Vuillerme de Leaval, e ne termina la realizzazione.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>