Porte aperte il 23 gennaio al Liceo Linguistico di Courmayeur

Gli studenti interessati avranno modo di scoprire le due sezioni sportiva e internazionale dell’istituzione scolastica durante il pomeriggio di porte aperte in programma lunedì 23 gennaio prossimo.
Liceo linguistico Courmayeur
Scuola

Dopo aver a lungo puntato su internazionalità e sostenibilità, grazie ai numerosi progetti avviati e ancora in essere, il Liceo linguistico di Courmayeur ha di recente avviato una collaborazione con il Medical Lab di Charvensod. Parte di una rete di cinque centri di medicina e fisioterapia, il polo si è reso disponibile ad organizzare alcuni incontri tra ragazzi e medici specialisti e fisioterapisti esperti nel settore della riabilitazione, della prevenzione e del recupero funzionale per lo sport di alto livello. 

Le sezioni

Il pomeriggio di porte aperte al Liceo del prossimo lunedì, 23 gennaio, sarà suddiviso in due distinti momenti di presentazione: uno dedicato alla sezione internazionale alle 16 e l’altro alla sezione sportiva – attualmente denominata Ski collegealle 17.

L’indirizzo di approfondimento linguistico permette ai ragazzi di calarsi direttamente nella cultura estera grazie a cinque ore settimanali di studio della lingua inglese con docenti madrelingua. Oltre a occuparsi di discipline quali scienze, storia ed economia sempre in lingua inglese, essi hanno l’opportunità di scoprire e apprezzare anche la lingua cinese.

I ragazzi del LLC
I ragazzi del LLC

L’indirizzo pensato per gli sportivi mantiene un tipico curriculum linguistico al quale si sommano ore di psicologia dello sport e della prestazione nonché di discipline sportive ed economia dello sport. Riconosciuto dalla Federazione italiana sport invernali quale ski college, il percorso prevede strette partnership con il Centro sportivo esercito e la Fondazione montagna sicura oltre che giornate dedicate a sci alpino, sci nordico, sci alpinismo, short track, skyrunning e trail e incontri con atleti di alpinismo e arrampicata sportiva. Inoltre, esso tenta di agevolare gli alunni e atleti nel conciliare al meglio vita scolastica e passione sportiva attraverso costanti contatti con gli sci club di iscrizione, recuperi serali online e materiali e lezioni caricate sulla piattaforma Classroom.

La passeggiata sul ghiacciaio del Monte Bianco
La passeggiata sul ghiacciaio del Monte Bianco

I progetti

Iniziative e collaborazioni portate avanti in questi anni dal Liceo puntano sia a sviluppare le competenze linguistiche attraverso la pratica quotidiana e stage all’estero, sia a sensibilizzare gli alunni su tematiche di attualità ambientale, climatica e lavorativa dei territori alpini.

Attualmente sono 22 i giovani di entrambi gli indirizzi coinvolti nel progetto transfrontaliero “Piter-Alcotra” con attività di analisi di dati sul cambiamento climatico, ipotesi di scenari futuri per le professioni della montagna e scambi culturali con la Vigaeregende Skole di Lillehammer, in Norvegia, pensate di concerto con il Comune e il progetto Erasmus+. Proseguono anche i soggiorni degli studenti presso le scuole partner Institut Montbui in Spagna, Technikum Ortopedyczne w Świdnicy in Polonia e Sukromna stredna odborna skola in Slovacchia, sempre nell’ambito di Erasmus+.

Lo scambio in Polonia
Lo scambio in Polonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Scuola

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte