1500 le tute bianche No tir ieri al Monte Bianco

1500 i manifestanti, presenti ieri a Servoz, vicino a Chamonix, alla manifestazione contro il passaggio dei tir nei valichi alpini. A riferirlo in un comunicato stampa è Nora Girardi, rappresentante dell'associazione di...
Società

1500 i manifestanti, presenti ieri a Servoz, vicino a Chamonix, alla manifestazione contro il passaggio dei tir nei valichi alpini.
A riferirlo in un comunicato stampa è Nora Girardi, rappresentante dell’associazione di Difesa Monte Bianco.
Al fianco dei manifestanti, ieri, anche i sindaci della vallata di Chamonix, il presidente della regione Rhone-Alpes, il sindaco di Courmayeur, una rappresentanza del Consiglio Regionale della Valle d?Aosta, vari deputati francesi e rappresentanze della Maurienne e della Val di Susa, tra cui il vice sindaco di Bardonecchia.
Le molte tute bianche “No tir” hanno chiesto una nuova politica europea dei trasporti e una maggiore tassazione del traffico su gomma.
La manifestazione ha causato qualche rallentamento alla circolazione dei tir in transito al traforo del Monte Bianco.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società