Il meteo in Valle d’Aosta per il fine settimana

Dopo una settimana ventosa e dalle temperature prevalentemente alte, questo weekend le massime aumenteranno ancora fino a toccare picchi di 28° ad Aosta e a Donnas nella giornata di domenica.
Società

Il caldo e il sole sono arrivati: dopo una settimana ventosa e dalle temperature prevalentemente alte questo weekend le massime aumenteranno ancora fino a toccare picchi di 28° ad Aosta nella giornata di domenica. Il cielo sarà prevalentemente soleggiato con qualche nube alta di passaggio il sabato e la domenica mattina. Durante il pomeriggio le nuvolosità si addenseranno su tutto il territorio regionale.

Aosta e dintorni

Un fine settimana prevalentemente soleggiato con qualche nube di passaggio nelle mattinate di sabato e domenica. Le temperature sono il aumento, così come l’escursione termica, con massime rispettivamente di 26° e 28° e minime di 8° e 10°. Nel pomeriggio di domenica le nuvole si addenseranno e le minime torneranno ad abbassarsi leggermente.

Bassa Valle

Questa zona sarà la più interessata dalle nuvolosità del weekend: le due mattinate vedranno cielo parzialmente coperto da nubi alte, mentre nel pomeriggio di sabato i cumuli si concentreranno sui rilievi sud-orientali, con un ulteriore addensamento la domenica pomeriggio. Anche a Donnas farà molto caldo con 25° di massima il sabato e 28° la domenica. L’escursione termica tra le massime e le minime è la più bassa con 13°-25° il sabato e soprattutto 17°-28° la domenica.

In quota

Per una volta saranno i rilievi sud-orientali quelli più interessati dagli annuvolamenti, mentre sui confini a nord-ovest le nuvole più intense arriveranno soltanto nel pomeriggio o nella serata di domenica. Lo zero termico continua a salire superando addirittura la soglia dei 4000 metri nella giornata di sabato. A Cogne, Courmayeur e Gressoney le massime toccano e superano già i 20°, mentre le minime rimangono sotto i 10°. A Cervinia le temperature restano relativamente stabili con massime tra gli 11° e i 12° e minime tra i 2° e i 3°.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte