Al via il 12° Stambecco d’oro a Cogne

Il cinema naturalistico protagonista da domani e fino al 28 agosto a Cogne della 12° edizione del 'Valle d'Aosta International Nature Film Festival Trofeo Stambecco d'Oro". La rassegna biennale dedicata al cinema...
Società

Il cinema naturalistico protagonista da domani e fino al 28 agosto a Cogne della 12° edizione del ‘Valle d’Aosta International Nature Film Festival Trofeo Stambecco d’Oro”.
La rassegna biennale dedicata al cinema naturalistico e scientifico, nata nel 1984, rappresenta oggi uno dei più importanti festival del genere a carattere internazionale.
12 i filmati che verranno proiettati da domani, frutto della selezione fra le oltre 100 pellicole pervenute all’organizzazione.
Appassionati o semplici curiosi avranno quindi la possibilità di vedere ad esempio:
‘L’odissea delle aquile di mare”,di Mark Percival (Regno Unito); ‘Mattatori nell’Eden’ di Klaus Toft (Australia); ‘Il mistero del lupo’ di Franco Toncelli (Italia); ‘Incontri con gli alieni’ di Sue Houghton (Stati Uniti) o ancora ‘L’elefante, l’imperatore e l’albero delle farfalle” di Mark Strickson (Regno Unito) e ‘I terrori della Tasmania’ di David Parer ed Elisabeth Parer Cook (Stati Uniti).
Tre le giurie istituite per l’occasione. La prima composta da un pubbilco di abitanti di Cogne e turisti consegnerà “il trofeo stambecco d’oro, premio regione Valle d’Aosta” al miglior film in assoluto, la seconda, composta da ragazzi fra gli 8 e i 13 anni deciderà le sorti del “trofeo Stambecco Junior Premio Aiat” e infine la giuria tecnica, composta da naturalisti ed cineasti di fama mondiale, assegnerà il ‘Premio Parco nazionale del Gran Paradiso’, il ‘Premio Marisa Caccialanza’, il ‘Premio Comune di Cogne’, il ‘Premio Lipu’ e quello del Wwf.
Le proiezioni, ad ingresso gratuito, e gli eventi collaterali si svolgeranno alla Maison de la Grivola e all’auditorium della scuola di Cogne.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società