Alla Cittadella dei giovani seconda giornata del progetto “Partecipare conta: se ci sei, ci siamo!”

Sabato 20 settembre, dalle ore 18 alle ore 24, toccherà ai giovani valdostani in genere, a quelli impegnati in qualcosa e a quelli che ancora non lo sono. L’appuntamento è stato impostato come un incontro ricreativo e coinvolgente.
La Cittadella dei Giovani
Società

Si chiama “Partecipare conta: se ci sei, ci siamo!”, la due giorni di iniziative dedicate alla partecipazione giovanile. Il progetto, finanziato dal Bando regionale “Giovani in Moto – 2013”, è frutto della creatività di un gruppo di giovani che ha dato avvio alla macchina organizzativa già nel mese di febbraio 2014. 

Dopo la prima giornata di oggi, venerdì 19 settembre, dedicata agli studenti delle scuole superiori, domani, sabato 20 settembre, dalle ore 18 alle ore 24, toccherà invece ai giovani valdostani in genere, a quelli impegnati in qualcosa e a quelli che ancora non lo sono. L’appuntamento è stato impostato come un incontro ricreativo e coinvolgente. 

Il programma prevede la presenza di stand informativi, attività sparse, eventi pratici dalle ore 18. Dalle ore 20 alle ore 21 si terrà la cena multiculturale a buffet, realizzata con la collaborazione dell’Associazione donne latino-americane Uniendo Raices e degli Alpini. Dalle ore 21 fino alle 24 spazio infine alla musica live e dj-set con Alba. L’ingresso è gratuito.

“Il messaggio che vorremmo trasmettere è che se vuoi impegnarti, si può fare! – spiega Sylvie Chanoine, portavoce del gruppo “Che puoi metterci del tuo e puoi anche cambiare qualcosa se non ti piace quello che vedi attorno. Ti puoi divertire imparando a fare cose nuove, puoi incontrare altre realtà, puoi continuare a crescere, a dare una mano… Da solo lo puoi fare, ma in compagnia, seppur più difficile, è più arricchente!”.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società