Alla Foire des Glaciers protagonista l’artigianato valdostano

Il 30 dicembre a Pré Saint didier lungo la via principale del borgo i tavoli degli artigiani hobbisti valdostani metteranno in mostra sculture e oggetti intagliati in legno e pietra ollare, oggetti per la casa e per l'agricoltura e molto altro ancora.
Società

Il 30 dicembre l’appuntamento con l’artigianato valdostano è a Pré-Saint-Didier, ai piedi del Monte Bianco, in occasione della tradizionale Foire des Glaciers, la mostra-mercato, giunta alla sua 19esima edizione. A partire dalle ore 9 fino alle 18 lungo la via principale del borgo i tavoli degli artigiani hobbisti valdostani metteranno in mostra sculture e oggetti intagliati in legno e pietra ollare, oggetti per la casa e per l'agricoltura, mobili e complemento d'arredo, strumenti ed attrezzi in ferro battuto, pentole, vasellame, drap e tessuti per l'abbigliamento, e ancora le “vanneries” e molto altro ancora.
Dieci chalet in legno posti sul sagrato della Chiesa parrocchiale, ospiteranno inoltre produttori di eno-gastronomia ed artigianato valdostano. Il “Marché des Neiges”, così di chiama l’iniziativa che per la prima volta arricchisce il programma di iniziative del periodo natalizio, sarà presente dal 22 dicembre al 6 gennaio, esclusa la vigilia e il giorno di Natale, dalle ore 11 alle ore 19.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte