Alpinisti francesi precipitati sul M. Bianco per 300 metri

Sono stati trasferiti d'urgenza al Cto di Torino Nicolas Christmann, di 30 anni, e Patricia Questel, di 45 anni, entrambi francesi, rimasti gravemente feriti ieri in un incidente di montagna nel massiccio del Monte Bianco. Sono...
Società

Sono stati trasferiti d’urgenza al Cto di Torino Nicolas Christmann, di 30 anni, e Patricia Questel, di 45 anni, entrambi francesi, rimasti gravemente feriti ieri in un incidente di montagna nel massiccio del Monte Bianco. Sono ricoverati nel reparto di rianimazione e i medici si sono riservati la prognosi. La donna ha una lesione alla colonna vertebrale, il trentenne un politrauma.  Ieri la coppia era impegnata nell’ascesa dell’ Aiguille de Toula, sul massiccio del Monte Bianco, quando si è infilata in un canalone ed è precipitata per oltre 300 metri finendo la caduta sul sottostante ghiacciaio. I due alpinisti sono stati recuperati dal soccorso alpino valdostano e dagli uomini della guardia di finanza di Entreves.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società