Commemorate le vittime dell’attentato di Londra ad apertura Consiglio regionale

Ego Perron, presidente del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, all'inizio dei lavori ha voluto esprimere, a nome del Consiglio, il cordoglio per le vittime dell'attentato di Londra. "Questa nuova, terribile tragedia...
Società

Ego Perron, presidente del Consiglio regionale della Valle d’Aosta, all’inizio dei lavori ha voluto esprimere, a nome del Consiglio, il cordoglio per le vittime dell’attentato di Londra. “Questa nuova, terribile tragedia sollecita un impegno sempre maggiore contro ogni atto di terrorismo, per la vita, per la democrazia e per la libertà dell’intero genere umano. Questo Consiglio rivendica con determinazione la forza della pace e dell’amore contro ogni violenza, contro l’odio e la brutalità che stanno alla base della barbarie esplosa a Londra, come in ogni altra parte del mondo ove essa abbia trovato tragica espressione.”
“La stessa funzione della politica – ha proseguito Perron – in quanto pacifica risoluzione dei conflitti non può che richiamarci tutti ad una ferma presa di posizione, ad una forte affermazione dei principi fondamentali sui quali si basa il nostro impegno quotidiano, nella convinzione che alla fine le ragioni del vivere civile, del rispetto reciproco e della tolleranza prevarranno sulla follia di qualunque atto terroristico. Il Consiglio regionale della Valle d’Aosta si unisce al lutto del popolo britannico e esprime le più sentite condoglianze ai familiari delle vittime dell’attentato.”
Tra le comunicazioni Perron ha informato l’assemblea sulla nomina del nuovo capogruppo dell’UV
in Consiglio. A sostituire Fedele Borre, dimessosi dopo il cambio della Giunta regionale ora presieduta da Luciano Caveri, sarà Guido Cesal, mentre il consigliere Renato Praduroux ricoprirà il ruolo di Vicecapogruppo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società