Domani, domenica, il popolo di Comboé si rimette in marcia

Domani, domenica 17 giugno il Vallone del Comboé vedrà per la terza volta, i suoi amici e sostenitori uniti in una marcia per dire nuovamente no alla costruzione della strada voluta dal Comune di Charvensod,...
Società

Domani, domenica 17 giugno il Vallone del Comboé vedrà per la terza volta, i suoi amici e sostenitori uniti in una marcia per dire nuovamente no alla costruzione della strada voluta dal Comune di Charvensod, che secondo gli organizzatori dell’iniziativa, ?deturperebbe per sempre un angolo di montagna ricco di flora, di fauna e di storia, rimasto finora miracolosamente incontaminato.?

Nel frattempo è stato presentato il ricorso di Legambiente al Tar sostenuto economicamente da molti cittadini valdostani.
2000 euro infatti sono stati raccolti dall’Associazione attraverso alcuni banchetti informativi presenti negli scorsi giorni nelle vie del centro di Aosta.

?Sono firme che pesano, quelle dei sottoscrittori per Comboé – sottolinea in una nota la Presidente di Legambiente Valle d’Aosta Maria Pia SimonettiUna firma non costa niente, specie se serve a mantenere sconti e privilegi. E’ invece quando chiedi soldi e vedi che la gente risponde con convinzione che sai di essere tra persone che amano davvero il proprio territorio?.

L’appuntamento per i partecipanti alla marcia è per le 8.20 ad Aosta presso il piazzale Cogne.
L’arrivo a Comboé è previsto per le 11.
Novità dell’edizione di quest’anno, il pranzo a base di polenta e spezzatino che è necessario prenotare al 0165 – 40863

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società