Dopo una falsa partenza, parte domani la raccolta delle domande per gli incentivi rottamazione

Gli incentivi regionali per la rottamazione dopo una falsa partenza ?per un disguido dovuto a un approfondimento tecnico legato alle norme comunitarie? potranno finalmente da domani, giovedì 6 settembre, essere...
Società

Gli incentivi regionali per la rottamazione dopo una falsa partenza ?per un disguido dovuto a un approfondimento tecnico legato alle norme comunitarie? potranno finalmente da domani, giovedì 6 settembre, essere richiesti dai cittadini valdostani.

Con una seduta straordinaria, la Giunta regionale ha infatti approvato oggi il provvedimento deliberativo che fissa le modalità di applicazione della legge regionale 6 agosto 2007 n. 18 sui incentivi.

Nei giorni scorsi infatti i cittadini che si erano recati presso il servizio Contingentamento di via Carrel per presentare domanda o quanti avevano contattato il numero verde si erano visti rispondere che tutto era ancora fermo in quanto mancavano le norme di attuazione, approvate oggi dalla Giunta.

Da domani quindi e fino all’11 gennaio 2008 i cittadini, le imprese gli enti e le associazioni residenti o aventi sede in Valle d’Aosta potranno presentare domanda per conseguire gli incentivi per la rottamazione presso il servizio Contingentamento del Dipartimento industria, artigianato ed energia, in via Carrel 39 ad Aosta.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste al numero verde 800 61.00.61 oppure al Servizio contingentamento al n. 0165 275141.
Si ricorda che sono amessi al contributo gli acquisti effettuati successivamente alle rottamazioni nel periodo 1° luglio – 31 dicembre 2007.

?Ci scusiamo –sottolineano in una nota il Presidente della Regione Caveri e l’Assessore alle Attività produttive La Torre – con i cittadini che nei giorni scorsi si erano recati presso gli sportelli di Via Carrel.
Già da domani mattina tutti coloro che vorranno presentare domanda potranno farlo al Servizio contingentamento, dove sarà distribuito il modulo di richiesta. Per facilitare l’utenza saranno a disposizione dei ticket in ordine di presentazione con una relativa scaletta oraria di effettiva presentazione della pratica?.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società