Festeggiati i 75 anni del Centro addestramento alpino

Il 9 gennaio del 1934 nasceva la scuola militare alpina, oggi Centro Addestramento. E proprio 75 anni, nel salone del Municipio di Aosta, si teneva, come quest'oggi, la cerimonia per inaugurare quella che sarà una delle scuole militari più prestiose.
Le celebrazioni del 75ennale del Centro addestramento alpino
Società

Una storia lunga 75 anni, quella del Centro Addestramento Alpini. Il 9 gennaio del 1934 nasceva la scuola militare alpina, oggi il Centro Addestramento. E proprio 75 anni, nel salone Ducale del Municipio di Aosta, si teneva, come quest’oggi, la cerimonia per inaugurare quella che sarà una delle scuole militari più prestigiose.

Le celebrazioni hanno avuto inizio con una messa celebrata dal vescovo di Aosta, monsignor Giuseppe Anfossi, che ha sottolineato come “la montagna sia maestra di vita, e di come avvicini l’uomo a Dio”. Poi, gli alpini di oggi e di ieri sono sfilati in piazza Chanoux, dove hanno depositato una corona ai caduti.

Presenti alle celebrazioni, anche gli uomini che hanno fatto la storia dell’alpinismo, come Claudio Benedetti, che ha partecipato alla spedizione sull’Everest. E come 75 anni fa, la giornata è proseguita nel salone Ducale del municipio di Aosta, dove il sindaco Guido Grimod  ha portato i saluti dell’amministrazione, e ha sottolineato come il “Centro Addestramento Alpino non abbia creato solo militari, ma uomini di montagna”.


Al Castello Cantore, sede del Centro Addestramento, si è poi tenuto il convegno dal tema “Alpini e Alpinisti, 75 anni di storia”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società