In marcia in difesa delle bellezze e risorse ambientali dell’Alleigne

Le persone interessate a prendere parte alla Terza marcia devono entro il 3 luglio prossimo prenotarsi alla merenda chiamando il 347-6613014. Il ritrovo per il popolo dei camminatori è poi alle 9.30, di domenica 6 luglio, al parcheggio di Outre-Lève
Società

Per conoscere le bellezze e le risorse ambientali del Vallone dell’Alleigne, Legambiente Valle d’Aosta, WWF Valle d’Aosta e gli Amici dei valloni si ritroveranno domenica prossima, 6 luglio, per la terza marcia. Nel programma della giornata l’escursione all’alpeggio di Vercoche e una merenda con prodotti locali all’alpeggio di Ourty.
“I due alpeggi – si legge in una nota – oltre che dalla storica mulattiera, sono ottimamente collegati da una monorotaia, unico mezzo capace di aiutare il lavoro agricolo in maniera efficace. I continui miglioramenti tecnologici del settore ne fanno la risposta più pratica, pulita, silenziosa (grazie ai nuovi motori elettrici) ed economica ai problemi di mobilità e trasporto in montagna come dimostra il boom di richieste di questi impianti in numerosi parchi ed aree protette.“

Le persone interessate a prendere parte alla Terza marcia devono entro il 3 luglio prossimo prenotarsi alla merenda chiamando il 347-6613014. Il ritrovo per il popolo dei camminatori è poi alle 9.30, di domenica 6 luglio al parcheggio di Outre-Lève

«Come per altri valloni di particolare pregio (Comboé a Charvensod, San Grato ad Issime, Alleigne a Champorcher) – continua la nota degli organizzatori –  l'elevata qualità ambientale costituisce un’opportunità di crescita economica per la popolazione locale, attuale e futura, se si sarà capaci di  tutelarli e valorizzarli con intelligenza, senso del limite e lungimiranza. Al contrario se andranno in  porto  progetti di nuove strade carrozzabili o trattorabili, o di centrali idroelettriche localizzate dove l'acqua già ora scarseggia, se ne comprometterà per sempre la valenza ambientale e di richiamo turistico.”

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società