In vendita il 51% della Cervino Spa

In vendita il 51% della Cervino Spa, una delle antiche e più prestigiose società del settore degli impianti di risalita. La comunicazione è arrivata ieri mattina, nel corso della consueta conferenza stampa della Giunta,...
Società

In vendita il 51% della Cervino Spa, una delle antiche e più prestigiose società del settore degli impianti di risalita.
La comunicazione è arrivata ieri mattina, nel corso della consueta conferenza stampa della Giunta, da Luciano Caveri Presidente della Regione, che, tramite Finaosta, è socia di minoranza con il 12,5% della società.

La vendita della Cervino Spa, fondata nel 1934 e di proprietà della famiglia Cravetto, è stata affidata all’inizio dell’estate alla ?Leonardo?, una banca di Milano.

“La Regione –
ha spiegato il Presidente Caveri – non intende esercitare il diritto di prelazione nell’acquisto delle quote societarie, perché riteniamo che in questo settore il mercato debba fare la sua parte”.

Niente quindi acquisto da parte della Regione di quel 51% messo in vendita dai Cravetto ma al limite, ha prospettato Caveri, un aumento della quota azionaria all’interno della società.
” Non escludo che – ha commentato Caveri – la Regione in presenza di un convincente Master plan di sviluppo possa mantenere o consolidare la propria quota di minoranza”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società