La squadra del Reggina Calcio sarà presente all’Angelus del 24 luglio

Domenica 24 luglio la Reggina Calcio al completo sarà presente alla preghiera dell'Angelus che Papa Benedetto XVI reciterà a Les Combes. "Sarà - è scritto sul sito della Reggina - un momento unico per tutti: i dirigenti, con...
Società

Domenica 24 luglio la Reggina Calcio al completo sarà presente alla preghiera dell’Angelus che Papa Benedetto XVI reciterà a Les Combes.
“Sarà – è scritto sul sito della Reggina – un momento unico per tutti: i dirigenti, con in testa il Presidente Foti, lo staff tecnico capitanato da mister Mazzarri, lo staff medico ed i calciatori avranno il privilegio di poter assistere alla messa da una postazione di riguardo professando la propria devozione al Sommo Pontefice”.
La Reggina partirà nella mattinata dal quartier generale per raggiungere Les Combes e riceverà per la prima volta nella sua storia la benedizione di un Papa. La Santa Sede ha accolto l’invito formulato dall’amministrazione Regionale valdostana e dal Sindaco di Brusson.
“Un ringraziamento speciale – ha sostenuto il presidente della Reggina, Lillo Foti, che raggiungerà la squadra nel fine settimana – va alla Santa Sede, alla Regione Valle d’Aosta ed al Sindaco di Brusson per aver esaudito questo nostro desiderio. Sarà un onore per la società e per la squadra essere presenti all’Angelus del Santo Padre. Abbiamo un’ammirazione particolare per la sua opera, un fortissimo sentimento di rispetto. Vivremo insieme un momento storico che già emoziona rendendoci veramente felici. Sono certo che l’incontro con il Papa ci darà ancora più forza e infonderà in tutti noi un senso di serenità e grandissima gioia”

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società