Le “Batailles de Reines” protagoniste di una miniserie web

In due puntate il documentario offre uno sguardo insolito non solo sull’evento ma anche sul mestiere stesso dell’allevatore, raccontato attraverso le parole, i gesti e gli sguardi di due giovani, Josef e Stefan Patruno, di Villeneuve.
Josef Patruno
Società

S’intitola “Le regine delle Alpi” e sarà disponibile su vice.com a partire da mercoledì 20 febbraio, il breve documentario in due puntate sui combats girato lo scorso ottobre in Valle d’Aosta dalla redazione web del noto magazine canadese. La miniserie, divisa in due puntate, offre uno sguardo insolito non solo sull’evento ma anche sul mestiere stesso dell’allevatore, raccontato attraverso le parole, i gesti e gli sguardi di due giovani, Josef e Stefan Patruno, di Villeneuve, che hanno deciso di portare avanti un lavoro d’altri tempi, fatto di sudore, fatica, coltivando un segno nel cassetto: veder trionfare la propria bovina nella finale regionale delle Batailles de Reines.

Vice nasce nel 1994 a Montreal come pubblicazione mensile e oggi è presente in tutto il mondo. Nel 2011 esordisce sul web con vice.com raggiungendo un milione di visitatori unici al mese nel 2012. “Oltre a reportage, interviste, racconti e fumetti – spiegano dalla redazione – da quest’anno abbiamo incluso tra i contenuti del sito una serie di rubriche su attualità, musica e sport. Il nostro canale video conta più di 300 filmati originali, con l’aggiunta delle produzioni locali, tra cui "Italica". Il programma è dedicato alle vicende e alle tradizioni meno note, del nostro paese: “Le regine delle Alpi” sono le due ultime puntate di questa prima stagione”.

TRAILER

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società