Società

Ultima modifica: 30 Dicembre 2013 0:00

Qualità della vita, Aosta terza nella classifica dell’Università “La Sapienza” di Roma

Aosta - L’indagine è stata realizzata dal Dipartimento di Scienze sociali ed economiche dell’Università e pubblicata stamane dal quotidiano economico Italia Oggi. "Autonomia = Responsabilità = Buon governo = Servizi di livello", ha commentato Giordano su Twitter.

Il Municipio di Aosta

Dopo il nono posto attribuito dal Sole 24 Ore meno di un mese fa, Aosta conquista la terza piazza nell’indagine sulla qualità della vita 2013, realizzata dal Dipartimento di Scienze sociali ed economiche dell’Università “La Sapienza” di Roma e pubblicata stamane dal quotidiano economico Italia Oggi.

Il capoluogo della Regione sale di ben undici posizioni, sulle centodieci province italiane, rispetto alla scorsa edizione della ricerca. Il primo posto della graduatoria è occupato da Trento, seguita da Bolzano. L’analisi di dati, che possono essere consultati nel dettaglio anche online su aostainforma) è stata effettuata su nove parametri principali (affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero e tenore di vita), ventun sottodimensioni e novantaquattro indicatori di base.

Stringato il commento del sindaco Bruno Giordano, che su Twitter ha scritto: “Qualità vita: 1a Trento, 2a Bolzano, 3a Aosta. Autonomia = Responsabilità = Buon governo = Servizi di livello #federalismo”. 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>