Servizio civile nazionale, sono 23 i posti a disposizione. Candidature entro il 16 aprile

. Le candidature a volontario possono essere presentate dai giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni entro le ore 14 del 16 aprile 2015 presso l’ente che realizza il progetto.
Società

Sono 23 i posti di servizio civile nazionale messi a disposizione dai cinque progetti approvati nelle scorse settimane. Le candidature a volontario possono essere presentate dai giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni entro le ore 14 del 16 aprile 2015 presso l’ente che realizza il progetto.

Gli enti interessati sono l’ACLI – Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani – settori di intervento: assistenza, educazione e promozione culturale (6 posti), Federazione Regionale delle Associazioni di Volontariato del Soccorso della Valle d’Aosta – settore di intervento: assistenza (10 posti), Associazione Sport per Tutti Onlus – settore di intervento: Assistenza (2 posti), Federazione Scs/Cnos Salesiani – settore di intervento: educazione e promozione culturale (3 posti), Codacons – settore di intervento: educazione e promozione culturale (2 posti).

Il Servizio civile annuale offre l’opportunità ai giovani di impegnarsi socialmente, scoprire nuove realtà e fare amicizie. Nei mesi di impegno, in cui è previsto anche un periodo di formazione specifica, i giovani ammessi a svolgere il servizio civile regionale riceveranno un rimborso forfettario di 433,80 euro mensili.

Le informazioni riguardanti i progetti utilmente collocati nelle graduatorie, i criteri per la selezione dei volontari, le relative sedi di attuazione, i posti disponibili, le attività nelle quali i volontari saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dagli enti, le condizioni di espletamento del servizio, nonché gli aspetti organizzativi e gestionali, saranno pubblicati sulla Home Page dei siti internet degli enti titolari dei progetti con le informazioni minime indispensabili per la conoscenza del progetto da parte dei giovani.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società