Si rinnova la collaborazione fra l’Associazione maestri di sci e il Centro Addestramento Alpino

La scorsa settimana si è svolto a La Thuile il sesto modulo tecnico del 43° corso di formazione di scialpino. A beneficiare della loro professionalità sono stati gli allievi del nono corso basico di sci del Centro Addestramento alpino.
la divisa dei maestri di sci
Società

Si rinnova, anche quest'anno, la collaborazione fra l’Associazione valdostana maestri di sci e il Centro Addestramento Alpino. La scorsa settimana si è svolto a La Thuile il sesto modulo tecnico del 43° corso di formazione di scialpino. A beneficiare della loro professionalità sono stati gli allievi del nono corso basico di sci del Centro Addestramento alpino.

“Un’iniziativa” sottolinea il Maggiore Valerio Stella, Comandante della Sezione Sci Alpinistica del Centro Addestramento Alpino, “che ci  permesso di beneficiare della grande professionalità e del grande entusiasmo dei futuri giovani maestri valdostani.”

Ai 48 aspiranti maestri sono stati affidati poco più di 60 allievi. "Un ottimo rapporto fra insegnante e allievo che da un lato ha sicuramente facilitato l' apprendimento delle tecniche di sci dei nostri soldati e dall'altro – evidenzia  il Direttore Tecnico del corso di formazione, Silvio Guendoz –  ha consentito di mettere in pratica le tecniche di didattica avvalendosi di una compagine unica e compatta per tutta la settimana. E' stato infatti possibile organizzare un ottimo lavoro al fine di valutare gli aspiranti maestri nella prioritaria e fondamentale attività di insegnamento". Le lezioni effettuate la mattina vengono filmate e commentate nel pomeriggio, con l'obbiettivo di mostrare ai giovani maestri il corretto modo di porsi di fronte ai futuri clienti.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società