Tornano in Valle i King’s Singer con il concerto ‘English songs and the Beatles’

Due appuntamenti: ilunedì 7 aprile al Teatro Giacosa con la partecipazione del coro Les Notes Fleuries du Grand-Paradis, per il quale non ci sono più biglietti disponibili, il secondo, martedì, alle ore 21, presso l'Auditorium di Pont-Saint-Martin
king's singer
Società

Nell’ambito della Saison culturelle, i King’s Singers, il più famoso coro a cappella che già diverse volte ha incontrato il favore del pubblico valdostano, torna a esibirsi in Valle con un concerto dedicato ai Beatles.
Due gli appuntamenti previsti, il primo lunedì 7 aprile al Teatro Giacosa con la partecipazione del coro Les Notes Fleuries du Grand-Paradis, per il quale non ci sono più biglietti disponibili,  il secondo, martedì 8 aprile, alle ore 21, presso l’Auditorium di Pont-Saint-Martin, con la partecipazione del Coro Verrès.

Fondati nel 1968 da sei coristi studenti del King’s College di Cambridge, i King’s Singer sono diventati una realtà musicale importante in Gran Bretagna e nel resto del mondo.
Da oltre trent’anni, David Hurely e Robin Tyson controtenori, Paul Phoenix tenore, Philip Lawson baritono, Christopher Gabbitas baritono, Stephen Connolly basso, girano il mondo esibendosi nei palcoscenici più importanti.

“Il canto corale a cappella –  sottolinea in una nota l’Assessore Laurent Viérin –  rappresenta una tradizione diffusa nella nostra Regione… Un patrimonio di cori e repertori.. che abbiamo voluto valorizzare portando per la prima volta sul prestigioso palco della Saison il Coro di Verrès e Les Notes Fleuries du Grand-Paradis. Un’importante opportunità concertistica per accostare ai massimi interpreti della tradizione corale la varietà dei nostri cori, voci di una cultura di montagna ed espressione dell’identità di un popolo. “

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società