Un numero verde per assistere e informare le coppie nelle adozioni nazionali ed internazionali

A istituirlo in Valle è il progetto “Adozioni in rete” promosso dall’Assessorato alle Politiche sociali in collaborazione con l'ARAI della Regione Piemonte. Al numero 800-155500 si potranno ricevere informazioni, orientamento e consulenza pedagogica.
Società

Un numero verde per informare e orientare le coppie che decidono di adottare un bambino. A istituirlo in Valle è il progetto “Adozioni in rete” promosso dall’Assessorato regionale alle Politiche sociali in collaborazione con l’Agenzia regionale per le Adozioni Internazionali (ARAI) della Regione Piemonte.

Chiamando il numero verde 800-155500 le coppie potranno ricevere dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 13 informazioni e orientamento all’adozione nazionale ed internazionale mentre il mercoledì dalle ore 15 alle 18 sarà a disposizione un servizio di consulenza pedagogica.
Il progetto “Adozioni in rete” verrà presentato sabato 27 novembre, alle ore 11, alla Cittadella dei Giovani di Aosta, da Annamaria Colella, direttore dell’ARAI.

“Il servizio – sottolinea in una nota l’Assessore alle politiche sociali Albert Lanièce –  è stato creato con l’obiettivo di dare supporto alle famiglie e a tutte le persone valdostane che si vogliono avvicinare al mondo dell’adozione”.

L’iniziativa oltre che alle coppie è rivolta anche agli insegnanti, agli educatori e agli operatori di servizi.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte