Una guida raccoglie i 30 gruppi di mutuo-aiuto che operano ad Aosta

Lo strumento, che sarà distribuito in 1000 copie, offre informazioni su 30 realtà che sono state suddivise in 9 macrocategorie: salute, anziani, disagio mentale, donne, disabilità, dipendenza, emozioni, famiglia e immigrazione.
Da sx. Marco Sorbara e Fabio Molino
Società

Con l’obiettivo di fare conoscere alla popolazione le associazioni, cooperative o enti che si occupano di mutuo-aiuto, il Comune di Aosta e il Csv,  hanno pubblicato una guida. Lo strumento, che sarà distribuito in 1000 copie, offre informazioni su 30 realtà che sono state suddivise in 9 macrocategorie: salute, anziani, disagio mentale, donne, disabilità, dipendenza, emozioni, famiglia e immigrazione. "E’ uno strumento – ha spiegato l’Assessore comunale ai Servizi Sociali, Marco Sorbara – per  fare conoscere e diffondere realtà importanti che rispondono ai bisogni delle persone in modo spontaneo".

Per ciascuna associazione sono indicati informazioni generali, i nominativi dei referenti e i recapiti attraverso i quali i cittadini possono mettersi in contatto. La guida è il primo risultato del progetto Dinamo, nato nell’ambito del Piano di Zona.

"Sono tutte realtà – spiega il direttore del Csv, Fabio Molino – che possono aiutare l’amministrazione comunale e il Csv a leggere i bisogni di prossimità delle persone".

La guida "Gruppi di mutuo auto-aiuto sostegno" sarà distribuita presso lo Sportello sociale del Comune di Aosta, il Csv, e i consultori del territorio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte