Una settimana per ricordare che “prevenire il cancro significa vivere”

Ritorna dal 13 al 21 anche nelle piazze valdostane l’olio della prevenzione. La bottiglia di d'olio extra vergine d'oliva verrà offerta dai volontari della Lilt in occasione della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica.
Società

Ritorna dal 13 al 21 marzo 2011 anche nelle piazze valdostane “l’olio della prevenzione”. La bottiglia di d’olio extra vergine d’oliva verrà offerta dai volontari della Lega italiana per la Lotta contro i tumori in occasione della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica, assieme a opuscoli, consigli e informazioni sulla malattia e la prevenzione.

La settimana, sostenuta anche quest’anno dal Consiglio regionale della Valle d’Aosta, è stata presentata oggi dal Presidente della Lilt Vda, Salvatore Luberto.

Istituito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – ha sottolineato Lubertol’evento ha lo scopo di informare correttamente, sensibilizzare e rendere tutti consapevoli che la prevenzione rappresenta la miglior alleata della buona salute, lo strumento più efficace per combattere i tumori.”

Oltre ad assicurare la presenza nelle piazze valdostane anche quest’anno la Lilt offre visite di controllo gratuite, nella nuova sede di via  via Xavier de Maistre 24, ad Aosta. In particolare lunedì 14 marzo dalle 10.30 alle 12.30  sarà possibile incontrare un nutrizionista e un’ ostetrica, mercoledì 16 dalle 14 alle 18 saranno effettuate visite senologiche e dalle 16 alle 18, sempre di mercoledì visite dermatologiche.

E’ fondamentale –  ha spiegato il Vicepresidente del Consiglio Valle, André Lanièce -.che le persone si sottopongano a controlli preventivi periodici, che permettono di formulare diagnosi precoci, in grado frequentemente di salvare loro la vita. Per questi motivi, anche quest’anno il Consiglio regionale ha voluto affiancarsi alla sezione locale della Lega italiana per la Lotta contro i Tumori nel sensibilizzare l’opinione pubblica valdostana: non bisogna mai dimenticare che prevenire significa vivere.

Altra iniziativa messa in campo quest’anno durante la settimana della prevenzione oncologica sarà un incontro con la popolazione, in programma  giovedì 17 marzo, alle ore 21, nell’Auditorium delle Scuole medie di Quart, sul tema “Tutto quello che avresti voluto sapere sul fumo e non hai mai osato chiedere…”.

Di seguito gli appuntamenti nelle piazze valdostane con i volontari della Lilt:
Sabato 12 marzo
Aosta – via Aubert – dalle 10 alle 18

Domenica 13 marzo
Challand-Saint-Victor -davanti alla chiesa – dopo la messa del mattino

Domenica 20 marzo
Cogne – piazza Chanoux – dalle 9.30 alle 12

Issogne – piazza della Chiesa – dopo la messa del mattino

Challand-Saint-Anselme – piazzetta capoluogo – dalle 9.30 alle 12

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società