Aosta 511 sconfitta dall’Avis Isola, ma pronta per i play-out

L'Aosta 511 perde per 3-1 contro l'Avis Isola nell'ultima partita del campionato di Serie A2. Mister Calli guarda avanti ai play-out, puntando a mantenere la categoria contro il Real Fabrica di Roma.
Leonardo Bianqueti Matheus Aosta
Sport

Nel caldo pomeriggio al campo sportivo di Montfleury, l’Aosta 511 si è trovata oggi, sabato 13 aprile, di fronte all’Avis Isola per l’ultima partita di campionato di Serie A2. Purtroppo, i ragazzi di Tiago Calli non sono riusciti a portare a casa la vittoria, subendo una sconfitta per 3-1 che li relega al decimo posto in classifica, con 21 punti.

La partita si è aperta con un’azione da parte dell’Aosta, che è riuscita a sbloccare il risultato al 17° minuto del primo tempo grazie all’1-2 tra Argirò e Bianqueti. Nel corso della frazione, i padroni di casa hanno dimostrato un gioco aggressivo e creato numerose opportunità per segnare. Il primo tempo finisce quindi con i gialloblù in vataggio.

Tuttavia, nel secondo, l’Avis Isola pareggia all’8° minuto grazie a un pallonetto di Piazza che tocca la traversa prima di entrare in rete. La svolta è arrivata con un tiro dalla distanza di Morrone, deviato dal portiere dell’Aosta ma finito sui piedi di Licco, che non ha esitato a insaccare. Il terzo goal è stato siglato ancora da Piazza, portando gli avversari in netto vantaggio.

Nonostante la sconfitta, mister Calli ha espresso la sua fiducia nella squadra: “Oggi è stata una partita che per noi era soprattutto un allenamento, infatti avevamo una squadra mista con tanti ragazzi dell’under 17 che erano schierati come prima presenza in Serie A2”. L’allenatore ha poi chiarito che l’obiettivo principale è rimanere concentrati sui prossimi play-out per mantenere la categoria.

Con il 10º posto in classifica, l’Aosta 511 ora si prepara per i play-out, che si disputeranno il 27 aprile e il 4 maggio. Sarà una prova cruciale per la squadra valdostana, che affronterà il Real Fabrica di Roma, attualmente penultima nel girone A. La posta in gioco è alta, e i giocatori dell’Aosta devono dare il massimo per garantire la loro permanenza nella Serie A2.

TABELLINO: Aosta 511 – Avis Isola (1-3)

Aosta 511: Vescio D., Veronesi, Carlotto, Camelliti, Piccolo, Cotrone, Serpe, Argiro, Brogna, Montero, Bianqueti, Grosso J.
All.: Tiago Calli

Avis Isola: Magalhaes Frezzatt, Corsini, Licco, Fazio, Capello, Simonetti, Colucci, Arneodo, Piazza, Albarello, Morrone, Lai.
All.: Sergio Tabbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte