Calcio a 5, l’Aosta cade ad Arzignano

Sul 2-1 dell’attuale capolista incidono gli errori degli aostani, ma anche i legni ed i miracoli di Pozzi.
Aosta calcio
Sport

Pali, traverse, e miracoli dei portieri: nel 2-1 dell’Arzignano sull’Aosta 511 ci sono tanti elementi che hanno dato vita ad una partita spettacolare, dove ad imporsi è la nuova capolista con non poche recriminazioni dei gialloblù, tra cui un miracolo dell’estremo difensore Pozzi ad 1” dalla sirena finale, interrompendo così la striscia positiva dei ragazzi di Rosa.

È proprio l’Aosta ad andare in vantaggio al 3’ con Da Silva (al suo 20° gol stagionale), che va via in velocità in contropiede e mette a sedere il portiere dei padroni di casa, depositando a porta vuota. Dopo una traversa dei veneti ed un clamoroso incrocio dei pali di Mascherona con una bomba da fuori sugli sviluppi di una punizione, i padroni di casa trovano il pareggio con il tiro di punta di Molaro deviato da Calli a 2’ dalla fine.

La ripresa si apre con il gol di Tres dopo 47”, lasciato solo in area su una punizione laterale. Frezzatto e Pozzi salgono in cattedra e negano i gol a varie riprese e, quando nulla possono loro, ci pensano i pali e le traverse: il computo finale è di tre legni per parte. Ad una manciata si secondi dal termine, Pozzi nega a Monteiro il gol del meritato 2-2 con un autentico miracolo.

Ed un miracolo servirà all’Aosta per trovare la salvezza diretta senza i playout: il Saints Pagnano è lontano 9 punti, quando mancano 5 partite ai gialloblù e 3 ai lombardi. Sabato prossimo, in casa, lo scontro diretto conto il Fenice Veneziamestre potrebbe riaprire i giochi o chiuderli.

Tabellino:

ARZIGNANO: Pozzi, Marcio, Gabriel, Tres, Maltauro, Molaro, Zarantonello, Tibaldo, Mateus, Concato, Zoppellaro, De Gori. All. Ranieri

AOSTA: Frezzatto, Da Silva, Mascherona, Zatsuga, Piccolo, Pettinari, Calli, Paschoal, Harir, Macrì, Fea, Merlo. All. Rosa

MARCATORI: 3’05” p.t. Da Silva (AO), 17’49” Molaro (AR), 0’47” s.t. Tres (AR)

AMMONITI: Da Silva (AO), Mascherona (AO), Frezzatto (AO), Marcio (AR)

ARBITRI: Alessandro Salicchi (Terni), Simone Spadola (Lovere) CRONO: Alessandro Soligo (Castelfranco Veneto)

Classifica

PtGVPaPeGfGsDiff
L 8432161024864442
Arzignano C53216952593524
Atletico Nervesa3218102670619
Città di Massa321895472648
Milano271783668662
Città di Mestre23175845457-3
Futsal Villorba23196586981-12
Fenice Veneziamestre23186575268-16
Saints Pagnano22196498082-2
Aosta131734105668-12
Bubi Merano11102532931-2
Lenzi Automobili Prato51512123775-38

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport