Calcio a 5: l’Aosta non sbaglia, arriva la conquista dei playoff

Il pareggio per 6-6 in casa del Domus Bresso sancisce l’accesso al post season, che inizierà la settimana prossima in casa contro il Cornaredo.
Aosta 511 - immagine di repertorio
Sport

L’Aosta non sbaglia: serviva almeno un pareggio per essere quasi certi di accedere ai playoff del campionato di serie B di calcio a 5, ed in casa del Domus Bresso è arrivato uno scoppiettante 6-6, dopo che l’Aosta è rimasta per lunghi tratti in vantaggio. Con il punto conquistato oggi, nell’ultima giornata della stagione regolare, i gialloblù chiudono al quinto posto in classifica: nel primo turno dei playoff per la promozione in serie A2 incontreranno, sabato prossimo in casa, il Real Cornaredo, seconda della classe.

La squadra di Rosa parte subito forte e si porta in vantaggio per 3-0 con le reti di Mascherona, Bellafiore e Da Silva, ma i padroni di casa si risvegliano ed accorciano le distanze con Valerio e Di Maggio. Il gol di Vona manda le squadre al riposo sul 4-2 per l’Aosta. La partita continua con risposte colpo su colpo: il Domus accorcia con Di Biasi, ma Da Silva ristabilisce le distanze prima del 5-4 di Di Maggio. È ancora il numero 9 brasiliano a dare il gol che sembrerebbe chiudere il discorso e portare i suoi al terzo posto in classifica, ma la squadra di Olivetti decide di giocare col portiere di movimento e trova il pareggio (che vale la salvezza per i lombardi) a 13” dalla fine. L’Aosta non corre più rischi e si prende il punto decisivo.

“Siamo contenti per l’obiettivo raggiunto”, commenta Rodrigo Rosa al termine dell’incontro. “È stato un campionato equilibrato, forse potevamo essere più su senza alcuni punti persi ma siamo decisamente soddisfatti. Ora inizia un campionato nuovo: dobbiamo arrivare alla partita di sabato motivati. Il Cornaredo è una buonissima squadra, ma in campionato in casa abbiamo fatto bene contro di loro”.

Formazioni:

DOMUS BRESSO: Pizzi, Sbaraini, Lavatelli, Sasso, Sabatelli, Di Biasi, Di Maggio, Seggio, Valerio, Bruzzano, Gramegna, Bosetti. All. Olivetti.

AOSTA: Belmonte, Esposito, Page, Pettinari, Rosa, Bellafiore, Calli, Da Silva, Vona, Mascherona, Grange, Monteiro. All Fea.

Classifica finale: Saints Pagnano 54 punti; Real Cornaredo 47 punti; Elledì Carmagnola 40 punti; Lecco 39 punti; Aosta 38 punti; Pavia 37 punti; Videoton Crema, Rhibo Fossano 30 punti; Domus Bresso 18 punti; Bergamo La Torre 16 punti; Savigliano 14 punti; Pgs Isola 12 punti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte