Calcio, il PDHAE vince 2 a 1 in casa del Gozzano

Con una doppietta di Forcini il PDHAE torna alla vittoria, battendo il Gozzano per 2-1 e assestandosi all'ottavo posto in classifica.
PDHAE - foto d'archivio
Sport

È stata una vittoria importante quella ottenuta oggi, 14 novembre, dal PDHAE che contro il Gozzano ha portato a casa un promettente 2-1.

I gozzanesi, quasi imbattuti dall’inizio del campionato sono riusciti fin da subito a mantenere un buon possesso palla. Questo però non ha intimorito gli oranges che al 14° minuto sono riusciti a recuperare il pallone sulla metà campo. Gaeta, a quel punto, è riuscito a passare il pallone in profondità a Forcini che dalla fascia sinistra ha tagliato verso destra.

L’attaccante, trovandosi leggermente defilato all’interno dell’area di rigore avversaria, ha calciato sul palo e ha gonfiato la rete per l’1-0. I rossoblù poco dopo hanno colpito un palo, che insieme a un colpo di testa su calcio d’angolo è stata una delle poche azioni pericolose del match. Agli attaccanti del Gozzano in effetti è mancata la precisione necessaria per creare delle occasioni interessanti.

Per fortuna, ci hanno pensato i Leoni a creare questo tipo di occasioni. Al 29° Jeantet, partendo dalla fascia destra, ha servito una rasoiata al centro dell’area di rigore per Forcini che ha tagliato sul primo palo e ha segnato il 2-0. A nulla è servito il goal su calcio d’angolo realizzato da Cominetti al 60°, nato peraltro più da una disattenzione del PDHAE che dalla pericolosità dei piemontesi.

Come riporta Luca Padovano, direttore sportivo del PDHAE: “Abbiamo portato a casa questa partita anche con il cuore e con la grinta. Dalla fine della mezz’ora del secondo tempo alla fine siamo rimasti in 10 e poi negli ultimi 3 minuti in 9. Nonostante questo siamo riusciti a portare a casa il risultato, questo vuol dire che questa squadra ha cominciato ad avere un carattere importante, grande forza di volontà e determinazione“.

Con questa vittoria il PDHAE ha scavalcato il Gozzano andandosi ad assestare all’8° posto. Nel prossimo weekend gli undici di Cretaz si scontreranno in casa contro la Lavagnese 1919.

Tabellino Gozzano – Pont Donnaz Hône Arnad Evançon 1 – 2

MARCATORI: 14′ pt A. Forcini (P), 29′ pt A. Forcini (P), 15′ st M. Cominetti (G)

GOZZANO:
A. Vagge, K. Pici (↓ 1′ st), F. Nicastri (↓ 28′ st), R. Gemelli (↓ 10′ st), D. Ciappellano, A. Montesano, M. Cominetti, E. Castelletto, F. Di Maira (↓ 28′ st), S. Pennati (↓ 22′ st), L. Sangiorgio
A disposizione: E. Ujkaj, M. Italiano (↑ 28′ st), A. Bane (↑ 1′ st), E. Bossi, M. Villanova (↑ 10′ st), E. Rao, F. Renolfi (↑ 22′ st), F. Paoluzzi, M. Cozzari (↑ 28′ st)
All: Schettino Massimilano

PONT DONNAZ HÔNE ARNAD E.:
G. Novallet, A. Gulli, A. Jeantet (↓ 43′ st), A. De Cerchio (↓ 31′ st), M. Gaeta, N. Mazzotti (↓ 4′ st), M. Vesi, F. Reeb, G. Zucchini, T. Maingonnat, A. Forcini (↓ 35′ st)
A disposizione: F. Mastrorillo, R. Florio, L. Tassi (↑ 4′ st), C. Sterrantino (↑ 35′ st), J. Vetri (↑ 43′ st), F. Cateni, F. Cestrone, B. Diagne, G. Nuti (↑ 31′ st)
All: Cretaz Roberto
AMMONITI: F. Renolfi (G), M. Gaeta (P), M. Vesi (P)

ESPULSI: M. Gaeta (P), J. Vetri (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport