Confermato il Gran Trail Courmayeur nonostante la pioggia e il freddo in arrivo

Secondo l'ufficio meteo regionale per domani è prevista "nuvolosità in aumento fino al pomeriggio quando saranno possibili locali deboli precipitazioni". Probabili piogge e freddo soprattutto a quote superiori ai 2000 metri.
Courmayeur (foto Fb Gran Trail Courmayeur)
Sport

L’organizzazione ha deciso: il Gran Trail Courmayeur, in programma domani e dopo domani, sabato 12 e domenica 13 luglio, ai piedi del Monte Bianco, si correrà lo stesso nonostante le previsioni del tempo non proprio rassicuranti. 

Secondo l’ufficio meteorologico regionale per domani è prevista "nuvolosità in aumento fino al pomeriggio quando saranno possibili locali deboli precipitazioni". Probabili piogge e freddo, quindi, soprattutto a quote superiori ai 2000 metri. Per domenica le previsioni parlano di generale instabilità. 

In ogni caso gli organizzatori, che ieri avevano valutato l’ipotesi di posticipare la gara ad altra data, consigliano fortemente l’utilizzo di bastoncini, giacca e pantaloni impermeabili oltre adll’indispensabile abbigliamento di ricambio. 

La gara prevede due percorsi di 90km e 60 km, che si snodano lungo i sentieri del territorio di Courmayeur, Pré Saint Didier e La Thuile, sviluppandosi prevalentemente lungo la Val Veny e la Val Ferret (solo nella versione più lunga, ndr) con dislivello positivo rispettivamente di 5700 e 4000 metri. Gli iscritti, in tutto, sono circa 260. La partenza delle due corse è prevista per sabato mattina alle ore 6.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport