Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 23 Marzo 2020 17:02

Coronavirus, slittano martze a pià e Soirée Vertikal

Aosta - In entrambi i casi le valutazioni verranno fatte in base alle future direttive nazionali legate all'evoluzione dell'emergenza.

Partenza Tor de GargantuaPartenza Tor de Gargantua 2019

Com’è normale che sia, vista l’emergenza per il coronavirus e le relative misure di sicurezza adottate a livello nazionale e regionale, i calendari sportivi sono costretti a subire dei rinvii a data da destinarsi.

E’ così per il 45° Campionato regionale delle martze a pià, che sarebbe dovuto partire da Hone il 18 aprile. Il Consiglio Direttivo ha stabilito il rinvio a data da destinarsi, in attesa delle nuove direttive.

Stesso discorso per il circuito Soirée Vertikal: “Al momento è impossibile stabilire un programma del circuito che ha comunque già superato le 80 adesioni. Valutazioni più approfondite verranno fatte solo dopo il 3 aprile; una sola certezza: lo slittamento a data da destinarsi”, fanno sapere gli organizzatori in una nota.

Soirée Vertikal, fortemente voluto da Dynafit, sarebbe dovuto partire il 15 aprile con la prima delle quattro tappe, la salita a Sainte Colombe, per poi continuare a Quart con l’ascesa al Saint-Émeric, a Nus per la Poyà au Petit Fenis e a Saint-Christophe per la Les Croux – Tsanti de Parléaz. Gli organizzatori del nuovo circuito serale e infrasettimanale hanno sul tavolo diverse ipotesi; una decisione sarà presa in base all’evoluzione dell’emergenza e a eventuali nuovi DPCM.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>