Corsa in montagna: Axelle Vicari fa centro, suo il titolo italiano jr

La 19enne di Valsavarenche non ha sbagliato nulla aggiudicandosi il successo nella gara di sola salita della prova Juniores che si è tenuta ieri, sabato 30 luglio a Premana.
Axelle Premana
Sport

Un grande risultato per la Valle d’Aosta: Axelle Vicari ha vintola seconda e ultima prova under 20 dei campionati italiani di corsa in montagna che si è disputata a Premana, in provincia di Lecco.

La giovane campionessa in forza alla Sisport Torino non ha lasciato spazio alle avversarie gestendo la gara sin dall’inizio. Sulla linea del traguardo, dopo 5 km di cavalcata, Axelle Vicari è giunta dopo 37’55” (media 7’34”) staccando di 1’21” Emily Vucemillo (Sportclub Merano) e di 2’07” Matilde Bonino (Atl Stronese) che assieme a lei hanno occupato i tre gradini del podio della prova under 20 femminile.

Podio JF Premana Montagna
Podio JF Premana Montagna

Con questa vittoria Axelle Vicari fa suo il titolo italiano juniores 2022 e si conferma come la migliore e più interessante promessa non solo della corsa in montagna ma anche del mezzofondo su pista. Ora il suo obiettivo si sposta ai Mondiali di Corsa in Montagna previsti a novembre in Thailandia dove, forte dei risultati ottenuti, Axelle Vicari è automaticamente convocata.

A Premana non era presente invece l’atteso Xavier Chevrier vincitore della prima prova (Up&Down) di Gazzaniga dato tra gli iscritti ma obbligato al forfait a seguito dei postumi. Quarto posto per l’altro top runner locale Henri Aymonod (48’55”) preceduto solo da Andrea Rostan (47’52”), Cesare Maestri (48’33”) e Daniel Pattis (48’43”) mentre l’undicesimo posto è stato conquistato da Massimo Farcoz.

Nella prova assoluta maschile buon nono posto tra i senior master 50 per Ilario Vection e per Silvio Enrico, sesto tra i master 55.

Nella prova assoluta femminile, ottima sesta piazza tra le italiane e 11esima assoluta per Luisa Rocchia (APD Pont St Martin) mentre Federica Barailler (Cogne) si è piazzata 18esima italiana, 24esima assoluta. Due presenze valdostane anche nella gara riservata agli Junior maschile dove il quattordicesimo posto è stato conquistato da Joseph Philippot (APD Pont St Martin) e il ventesimo da Stefano Baronio (Atl Monterosa Fogu Arnad).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport