Elwis Chentre a cinque centesimi dal podio nel Rally Valli Ossolane

Il pilota di Roisan, insieme al navigatore Fabio Grimaldi, chiude al quarto posto all'esordio stagionale sulla Skoda Fabia Rally2 Evo.
Elwis Chentre Fabio Grimaldi Rally Valli Ossolane
Sport

Esordio stagionale in chiaroscuro per Elwis Chentre, che per appena cinque centesimi di secondo vede sfumare il podio nel 58° Rally Valli Ossolane, primo atto della Coppa Rally Aci Sport Prima zona. Il pilota di Roisan, insieme al navigatore Fabio Grimaldi, a bordo della Skoda Fabia Rally2 Evo ha chiuso al quarto posto con il tempo totale di 47’29″6, alle spalle delle coppie Caffoni-Grossi (46’51″5), Margaroli-Dresti (47’11″5) e Bondioni-D’Ambrosio (47’29″1).

Il driver valdostano col navigatore astigiano del Team D’Ambra si sono messi in evidenza anche per essere stati i più veloci sui 9 mila 500 metri della speciale “Crodo-Mozzio”, penultima delle sette prove previste di cui quattro conquistate da Davide Caffoni poi vincitore. “Onore a Caffoni, imprendibile sulle strade di casa”, commenta Elwis Chentre. “C’è sì il rammarico per un potenziale podio, ma resta la soddisfazione di quanto fatto. Peccato per un testa-coda rimediato sulla terza prova, ma nella seconda parte abbiamo dimostrato tutto il nostro potenziale”. Lo scratch staccato sulla “Crodo-Mozzio” è valso pure il record della prova con i complimenti ricevuti dagli avversari Margaroli e Caffoni.

“Fa piacere anche perché non correvo questa gara dal 2014”, conclude il pilota di Roisan. “Torniamo a casa con un risultato positivo ed un buon bagaglio in termini di set-up, informazioni che torneranno utili alle successive uscite. Soprattutto abbiamo confermato la bontà del pacchetto team-vettura-pilota-navigatore. Fabio si è dimostrato ottimo partner”.

Per Chentre-Grimaldi, che difendono i colori della scuderia New Driver’s Team, la stagione proseguirà nell’Astigiano, al Rally Il Grappolo di San Damiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati