Gaia Tormena seconda nella Xce di Aalen

Quando sembrava avere in tasca anche il successo in finale, sul breve rettilineo d’arrivo Gaia Tormena è stata scavalcata dalla tedesca Lia Schrievers.
cdm xce aalen tormena
Sport

Gaia Tormena ha dominato la tappa della Coppa del Mondo Xce di Aalen (Germania) sin dalle qualifiche: quando però sembrava avere in tasca anche il successo in finale, sul breve rettilineo d’arrivo è stata scavalcata dalla tedesca Lia Schrievers. L’aostana, dunque, si è dovuta accontentare della seconda posizione.

La gara

Finale dell’appuntamento tedesco che vede al via l’aostana e tre atlete di casa, all’interno e nel parcheggio del supermercato di Aalen, e Gaia Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta) scatta subito al comando, e lo tiene per tutto il primo giro; poco dopo il passaggio sul traguardo, è superata da Marion Fromberger che, alla seconda curva, scivola e impatta contro le transenne. Gaia Tormena è brava a evitare il contatto con la tedesca a terra, ma in pratica è costretta a ripartire da ferma e vede il vantaggio accumulato sulle altre due atlete azzerato. La portacolori dei ‘Lupi’ rimane in testa e sembra poter aver partita vinta, ma nel breve rettilineo che conduce sulla linea d’arrivo, visibilmente affaticata, viene superata da Lia Schrievers che conquista il successo di tappa. Al terzo posto, distanziata, l’altra teutonica Lina Huber e, quarta, Marion Fromberger.

Gaia Tormena si era imposta nelle qualifiche contro il tempo, in 57”43, facendo meglio, per 1”71 e 2”23, di Marion Fromberger e dell’olandese Annemoon van Dienst; l’aostana s’imponeva nella prima batteria dei quarti (2’09”38) e in semifinale (2’13”90) precedendo di 34/100 proprio Lia Schrievers e conquistando il diritto di disputare la finale.

In classifica generale, Gaia Tormena, con 205 punti, allunga su Marion Fromberger, a quota 156) e terza Annemoon van Dienst (125). Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo Xce è fissato, il 13 agosto, a Oudenaarde, in Belgio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte