Henri Aymonod vince il Vertical El Gigante della Transgrancanaria

Parte con il piede giusto la The North Face Transgrancanaria, che vedrà altri valdostani al via delle altre gare. Aymonod vince con buon margine.
Henri Aymonod foto Carlos Diaz
Sport

Inizia con il piede giusto la The North Face Transgrancanaria, che vedrà diversi valdostani al via delle altre gare che compongono la manifestazione: nel Vertical El Gigante che ha aperto la settimana, a vincere è stato infatti Henri Aymonod.

Il valdostano del team The North Face si è imposto nel vertical da 5,5 km e 1.130 metri di dislivello positivo concludendo la sua fatica in 39’19”, con un buon margine di vantaggio sul francese Frédéric Tranchand, secondo a 1’24” da Aymonod, e sullo spagnolo Alvaro Escuela Perdomo, staccato di 2’37” dal vincitore.

Al femminile la vittoria è andata alla statunitense Katie Schide, decima assoluta in 47’31”, con una serrata lotta per gli altri posti del podio e tre atlete – Lena Laukner (seconda in 50’45”), Moana Lilly Kehres (terza in 50’55”) e Estela Guerra Almeida (quarta in 50’59”) racchiuse in meno di 15 secondi.

Qui le classifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte