Il campionato dell’Aosta Calcio 511 inizia con una sconfitta

Il campionato per l’Aosta Calcio 511 inizia con una sconfitta. Per i Leoni la prima di campionato giocata oggi, 24 settembre 2022 contro il Leonardo al Montfleury si è conclusa 2-1.
Aosta Calcio
Sport

Il campionato dell’Aosta Calcio 511 inizia con una sconfitta. Per i Leoni, infatti, la prima dell’anno di front al pubblico di casa, oggi contro il Leonardo, al Montfleury, si è conclusa 2-1.

Nel primo tempo la prestazione dell’Aosta non è convincente e dà spazio a diverse azioni offensive degli arancio-neri, che in questa fase fanno molto più possesso palla dei padroni di casa. La prima azione defna di nota è di Thiago Calli, che a 18 secondi dall’inizio del match prova una conclusione che viene murata dagli avversari e spinta in rimessa laterale. Nei primi 2 minuti al Leonardo vengono concessi due calci piazzati in seguito a due falli su Ennas in prossimità della linea mediana, in nessuno dei due casi però i sardi riescono ad arrivare di fronte allo specchio della porta difesa da Luca Sterrantino. Poco dopo, il numero 11 del Leonardo prova un tiro da fuori area ma Sterrantino prontamente arriva ad intercettarlo. A metà del 5° minuto di gioco, dopo numerose azioni offensive della squadra ospite, Fernando Dos Santos dalla fascia destra serve un cross a Marco Tidu che dal limite dell’area di rigore dell’Aosta imbuca la prima rete della partita. L’Aosta cerca di reagire e Fabio Iurmanò prova un tiro dalla lunga distanza pochi secondi dopo il goal, senza tuttavia riuscire a centrare la porta. Anche Gianluigi Asquer al 6° minuto di gioco tenta una conclusione dalla linea mediana ma la sfera finisce poco più in alto della traversa. Nonostante due tentativi di Thiago Calli e Mauricio Paschoal di riequilibrare il risultato, un tiro libero a favore del Leonardo e una girata di Asquer molto pericolosa, il risultato rimane fermo sull’1-0 fino alla fine del primo tempo.

Nel secondo tempo i gialloblù sembrano risvegliarsi e a 9 minuti dalla ripresa Fabio Iurmanò coglie un lancio lungo di Luca Sterrantino per mettere a segno dalla fascia sinistra un diagonale capace di portare la sua squadra sull’1-1. Il goal accende gli animi dei valdostani che in più di un’occasione rischiano addirittura di rimontare. Sfortunatamente a 8 minuti dalla fine della partita Guti riesce a trovare il goal del definitivo vantaggio con un tiro dagli 11 metri. L’Aosta cerca di reagire ma la stanchezza si fa sentire e il goal del pareggio non arriva.

L’Aosta cercherà di riscattarsi sabato 1° ottobre quando al Palamaser dovrà affrontare lo Sporting Altamarca, reduce da una  sconfitta per 2-1 in casa del Lecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte