Il Pdhae pareggia con il Ligorna, genovesi in gol sul finale

Al Brunod di Châtillon, la partita tra Pdhae e Ligorna finisce con 1-1 che lascia l'amaro in bocca. Le sorti della gara disputata ieri, domenica 2 ottobre, si sono infatti decise tutte negli ultimi 9 minuti.
PDHAE Ligorna
Sport

Al Brunod di Châtillon, la partita disputata tra PDHAE e Ligorna finisce con un immeritato 1-1. Le sorti della gara disputata ieri, domenica 2 ottobre, si sono decise tutte negli ultimi 9 minuti.

Le occasioni nel primo tempo non sono mancate, né da una parte né dall’altra. Mentre Alex Jeantet al 17° e al 19° trova due volte spazio per tirare un diagonale dalla fascia destra. Al 22° è Loris Damonte a partire in contropiede e a passare il pallone a Matteo Cericola che viene fermato dalla difesa orange-rosso-blù in prossimità del limite dell’area.

I genovesi tornano ad essere pericolosi al 29°, quando Marco Silvestri da tre quarti dell’area avversaria batte un calcio piazzato direttamente in porta, trovando però Matteo Marenco ben preparato a respingerlo. Negli ultimi 10 minuti del primo tempo il Ligorna rischia di segnare altre tre volte, ma la difesa del PDHAE tiene e al 45° minuto di gioco il risultato è ancora fermo sullo 0-0.

La seconda frazione di gara inizia con un tiro da fuori area di Francesco Marianeschi al primo minuto e un’ottima azione partita da un servizio di Sadia Omar Touré per Alessio Yon al 6° minuto. Dopo un contropiede del Ligorna ed un cross di Jeantet in area, nessuna delle due squadre riesce a realizzare azioni decisive e gli animi si scaldano: al 26° i due numeri 10 vengono ammoniti in seguito all’ennesima entrata irregolare del genovese e a una spallata del valdostano, un minuto dopo Andrea Bacigalupo tira la maglietta a Giorgio Grieco.

Al 30° il Ligorna  centra la traversa. Cericola ci riprova il minuto dopo con un tiro diagonale intercettato da Matteo Marenco. La situazione si sblocca al 39°, quando André Sassi, con un’incornata su calcio d’angolo riesce a portare il PDHAE in vantaggio. La partita sembra ormai finita quando al 48° viene assegnato un rigore alla squadra ospite, tirato da Luca Donaggio. Malgrado la determinazione, Marenco si tuffa a sinistra mentre il tiro del 23 del Ligorna si insacca portando le due squadre sul definitivo 1-1.

Con il pareggio, gli oranges rimangono fermi a un punto di distanza dalla zona playout. Mercoledì 5 ottobre, alle 15 il Pontdonnaz dovrà scendere allo stadioMiro Luperi di Sarzana, per affrontare gli undicesimi in classifica della Fezzanese.

Tabellino Pont Donnaz Hône Arnad E. – Ligorna 1922 1 – 1

MARCATORI: 39′ st A. Sassi (P), 48′ st L. Donaggio (L)

PONT DONNAZ HÔNE ARNAD E.: M. Marenco, A. Sassi, S. Toure, G. Grieco (↓ 35′ st), M. Piscopo, N. Cottarelli, A. Jeantet (↓ 43′ st), A. Crema (↓ 20′ st), D. Valenti, F. Marianeschi, A. Yon
A disposizione: N. Cabras, A. Doda, A. Ferrando (↑ 43′ st), G. Lala (↑ 20′ st), F. Gai, T. Florio, F. Chianese, A. Viberti, N. Moreo (↑ 35′ st)
All: Parisi Lorenzo

LIGORNA 1922: F. Atzori, M. Silvestri (↓ 5′ st), P. Scannapieco, A. Bacigalupo (↓ 41′ st), S. Mancini (↓ 1′ st), M. Di Masi, L. Damonte, L. Dellepiane, M. Cericola, R. Tassotti (↓ 41′ st), A. Garbarino
A disposizione: S. Caruso, M. Gualtieri (↑ 41′ st), S. Lipani, D. Paggini (↑ 41′ st), S. Orlando, L. Donaggio (↑ 1′ st), S. Gerbino, A. Brunozzi (↑ 5′ st), M. Maresca
All: Roselli Giorgio

AMMONITI: S. Toure (P), F. Marianeschi (P), A. Yon (P), M. Silvestri (L), A. Bacigalupo (L)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte