Il Tor des Géants perde Franco Collé

Il gigante Franco Collé abbandona, prematuramente, il Tor des Géants. Nel dispiacere generale, un brutto problema agli occhi ha avuto la meglio.
Tor des Géants 2019 - Franco Collé - Foto Stafano Jeantet
Sport

Dopo un avvio di gara esaltante ed essere arrivato primo alla base vita di Valgrisenche ( arrivo 18:50), Franco Collé ha dovuto abbandonare. Alle prime luci del mattino, arrivato a Cogne (ore 5:45), ha riscontrato un brutto problema agli occhi che, proseguendo, è peggiorato al punto di impedirgli di riconoscere i volti delle persone. L’inconveniente pare dovuto al liquido delle lenti a contatto che, con le gelide temperature dell’alta montagna, si è congelato causando dolore e perdita della vista.

Poco dopo il rifugio Dondena (ore 11), coriaceo nel tentare il tutto per tutto, il gigante gressonaro è costretto ad alzare bandiera bianca lasciando incompiuto lo storico tentativo di vincere due edizioni consecutive del Tor des Géants. Il pubblico valdostano si stringe intorno al suo eroe consapevole di vederlo tornare a solcare i sentieri delle alte vie ancora più forte di prima.

0 risposte

  1. Tutto ‘sto can can sul presunto supereroe e poi viene fuori che ‘sto sfigato non ha manco messo il Paraflù nelle lenti… Le basi…

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte