Il Vallée d’Aoste stende il Casale con una tripletta di Sinato

I ragazzi di Benny Carbone tornano alla vittoria, in trasferta (per 3-2), contro un’avversaria diretta per la salvezza, grazie ad una prestazione super del bomber, anche se nel finale rischiano per l’espulsione dell’estremo difensore Frattali.
Casale-Vallée d'Aoste
Sport

Il Vallée d’Aoste rialza la testa e torna alla vittoria in una delle partite più importanti della stagione, in trasferta contro l’agguerrito Casale, squadra impantanata al penultimo posto in classifica e affamata di punti salvezza. Le truppe di Benny Carbone scendono in campo agguerrite e mettono subito alle strette gli avversari, che a metà del primo tempo regalano il vantaggio a Sinato, commettendo un madornale errore in fase d’impostazione. Il bomber ci prende gusto e si ripete 20 minuti più tardi di testa: il primo tempo finisce quindi 2-0 per gli ospiti.

Al rientro dagli spogliatoi il Vallée d’Aoste si presenta con il nuovo acquisto Andrea Gentile, subentrato ad Amato, ma è l’ex “promessa” del calcio valdostano, ex Triestina, Messina, Arezzo, Torino e Crotone tra le tante, a commettere il fallo da rigore che permette alla squadra di casa di rientrare in partita. E’ ancora Sinato, però, a ristabilire le distanze al 66’, mettendo a segno la prima tripletta in carriera. Il match sembra chiuso ma allo scadere Frattali stende Curcio in area. L’arbitro non ha dubbi: rigore ed espulsione. Vane le proteste di Carbone, che viene cacciato a sua volta. Curcio trasforma il penalty, accorciando le distanze, ma la partita finisce senza altri colpi di scena.

Il Vallée d’Aoste sale a 24 punti in classifica, superando il Bellaria, inchiodato sul 2-2 in casa contro il Mantova. Domenica prossima il VdA affronterà il Renate in trasferta, per un match che potrebbe far chiarezza su quelle che sono le reali ambizioni della squadra in questo campionato.

Risultati e classifiche della 22/a giornata, 5/a di ritorno
Girone A: Bassano-Mantova 2-1; Bellaria-Monza 2-2 Casale-Valle d’Aosta 2-3; Castiglione-Pro Patria 0-2; Forli’-Rimini (rinviata per neve); Giacomense-Fano 1-0; Milazzo-Alessandria 1-2; Savona-Santarcangelo 0-0; Venezia-Renate 1-0.

Classifica: Pro Patria 44 punti; Castiglione 43; Savona 41; Bassano 37; Alessandria e Renate 35; Venezia 34; Forli’ e Mantova 31; Monza 30; Valle d’Aosta 24; Bellaria 22; Giacomense e Santarcangelo 21; Rimini 19; Fano 17; Casale 15; Milazzo 8. Penalizzazioni: Monza -6; Casale -5; Fano, Forli’ e Valle d’Aosta -1.

Prossimo turno (domenica 17 febbraio): Alessandria-Bassano; Fano-Forlì; Mantova-Savona; Milazzo-Castiglione; Monza-Venezia; Pro Patria-Giacomense; Renate-Valle d’Aosta; Rimini-Bellaria; Santarcangelo-Casale. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport