Impresa di Giuseppe Grange alla Transpyrénéa

866 chilometri e 65mila metri di dislivello, la Transpyrénéa percorre per intero i Pirenei, con partenza dal Col de Perthus (a pochi chilometri dalle coste mediterranee) e arrivo nella spiaggia di Hedaye, sull’Oceano Atlantico.
Giuseppe Grange
Sport

 

Grande impresa di Giuseppe Grange, direttore delle piste di Courmayeur Mont Blanc, che ha chiuso in undicesima posizione assoluta la Transpyrénéa, una gara di estrema lunga distanza in semi autonomia.  866 chilometri e 65mila metri di dislivello, la Transpyrénéa percorre per intero i Pirenei, con partenza dal Col de Perthus (a pochi chilometri dalle coste mediterranee) e arrivo nella spiaggia di Hedaye, sull’Oceano Atlantico, nel confine tra Francia e Spagna.

Giuseppe Grange, 50 anni il prossimo mese di dicembre, di Pré-Saint-Didier, è partito a mezzogiorno del 19 luglio e ha tagliato il traguardo, questa mattina, alle 8.59, concludendo la fatica in 332h 59’53”, nella gara vinta, a pari merito, in 302h 14’ 33”, dai transalpini Valery Caussarieu e Laurent Gueraud e dallo svedese Johan Steene.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte