Sport di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 29 Gennaio 2020 15:24

La goliardia dell’Arrancaslimba torna sabato 8 febbraio

Saint-Oyen - La "sorella minore" dell'Arrancabirra torna a Saint-Oyen per la seconda edizione e promette di far divertire: una corsa in coppia con birra nei ristori.

Arrancaslimba PH Roberto RouxArrancaslimba PH Roberto Roux

Torna l’Arrancaslimba, la versione invernale dell’Arrancabirra, che è in programma sabato 8 febbraio, con partenza alle 18.30 al Nouveau Foyer di Flassin, a Saint-Oyen, ed arrivo nello stesso posto entro due ore e mezza. Lo spirito rimane lo stesso della “sorella maggiore”: birre, goliardia, vestiti a tema e corsa.

I concorrenti dovranno percorrere infatti 6 km con circa 300 metri di dislivello sulla neve battuta delle piste da fondo. In coppia, legati, usando solo sci con pelli, ramponcini o ciaspole e vestiti secondo il tema, “Ski d’antan”, che richiama la storica Mezza Slimba che si disputava tra i borghi della vallata del Gran San Bernardo. E, soprattutto, bevendo birra, con sei punti ristoro dislocati lungo il percorso. All’arrivo cena, premiazioni e DJ set con Lorenzo Aldini.

Verranno premiate le prime coppie composte da soli uomini e da sole donne e la prima coppia mista e, ovviamente, verrà assegnato il premio “stravaganti”: in palio casse di birra Les Bières du Grand Saint Bernard e Wild Card per l’Arrancabirra di ottobre, mentre il Trofeo Mezza Slimba sarà consegnato per un anno ai primi in classifica residenti o originari della Coumba Freida.

Le iscrizioni vanno effettuate sul portale www.100x100trail.com entro il 6 febbraio.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>