Galleria 

L’Aosta Calcio 511 porta a casa il primo punto della stagione

Il match contro il Saints Pagnano giocato oggi, 8 ottobre 2022 al Centro Sportivo Montfleury è finito 3-3. Dopo 4 stagioni consecutive, il Saints Pagnano è tornato a guadagnare punti in casa gialloblù.
Sport

L’Aosta Calcio 511 porta a casa il primo punto della stagione contro il Saints Pagnano. Il match giocato oggi, 8 ottobre 2022 al Centro Sportivo Montfleury è finito 3-3. Dopo 4 stagioni consecutive, il Saints Pagnano è tornato a guadagnare punti in casa gialloblù.

Primo tempo

I rossoneri sbloccano il risultato quasi a tempo record con un goal di Daniele Caglio che a 8 secondi esatti dall’inizio della gara va ad infilarsi tra portiere e difensore. Anche il goal del 2-0 arriva fulmineo dopo una conclusione di Thiago Calli quando a un minuto e mezzo di gioco un assist di Facundo Schusterman dà a Daniele Caglio la possibilità di segnare di tacco. L’Aosta si riprende quasi subito ma fa molta fatica a concretizzare. Thiago Calli al 2° minuto prova un tiro dalla lunga distanza che finisce poco più a destra della porta avversaria. Pochi secondi dopo Mauricio Paschoal tira un diagonale dal limite dell’area sinistra che viene deviato in calcio d’angolo dall’estremo difensore del Saints Pagnano. Calli prova una terza conclusione a 2:20 e una quarta poco dopo, ma la palla finisce in entrambi i casi in rimessa dal fondo. Dopo un cross a vuoto di Paschoal per Matheus Bianqueti e una girata sfortunata di Mister Rodrigo De Lima, Schusterman e Riccardo Milani riescono a ritagliarsi una doppia occasione di fronte allo specchio della porta gialloblù senza tuttavia riuscire a sorprendere Luca Sterrantino. Al 7° minuto di gioco anche Giovanni llone ed Edoardo Veronesi tentano di portare l’Aosta in vantaggio,

ma una grande azione difensiva dell’estremo difensore Lecchese impedisce loro di segnare. Il terzo tiro in porta di Paschoal arriva al nono minuto di gioco, quando dopo un doppio passo prova la conclusione dalla lunga distanza che viene parato da Jorge Cardaba Martin. A metà primo tempo, dopo aver eluso la difesa del Saints Pagnano, Paschoal ci riprova di nuovo dalla stessa posizione e il pallone finisce dritto sull’interno del primo palo, portando il risultato sul 2-1. Due minuti dopo Giorgio Zaninetti cerca il 3-1 da fuori area ma il pallone va troppo a sinistra. A 7 minuti dalla fine della prima frazione di gioco, Bianqueti prova a mettere dentro una palla servitagli da Bellafiore ma il portiere rossonero la spinge in calcio d’angolo. Bianqueti sbaglia di nuovo a 4 minuti dalla fine, quando tira in velocità e manda il pallone in rimessa dal fondo. In seguito a un intervento di Roberto Carabellese su Mauricio Paschoal costatogli un’ammonizione, a un minuto e mezzo dalla fine del primo tempo, Thiago Calli batte una punizione dalla banda sinistra e con una precisone millimetrica infila la sfera sull’interno del secondo palo riequilibrando il risultato. Il goal del vantaggio, per l’Aosta arriva a 5 secondi dall’intervallo, quando Luca Sterrantino para un tiro di Schusterman e permette a Paschoal di risalire e mettere a segno un altro tiro diagonale.

Secondo Tempo

Nel secondo tempo il possesso palla è piuttosto equilibrato e sebbene entrambe le squadre riescano a creare diverse occasioni da goal, solo Giorgio Zaninetti riesce a trovare la giusta concretezza. Paschoal a 40 secondi dall’inizio del secondo tempo rischia già di segnare, ma il portiere respinge il pallone in rimessa laterale. Un minuto dopo Thiago Calli salva l’area di rigore dell’Aosta grazie a un ottimo intervento di testa. Il Pivot del Saints Pagnano tra il secondo e il quarto minuto di gioco tenta tre volte di andare in goal ma in nessun caso riesce a fare breccia nella difesa dell’Aosta. È Giorgio Zaninetti a trovare il goal del pareggio al 4° minuto dalla ripresa, quando sullo sviluppo di una rimessa laterale fa goal di girata. Nonostante un’interessante azione offensiva di Bellafiore, un tiro dalla lunga distanza di Calli, un’occasione di Paschoal a metà tempo e diversi tiri in porta di Schusterman, il risultato rimane fermo sul 3-3, senza che nessuna delle due squadre riesca a sbloccarlo.

Grazie al primo punto della stagione, l’Aosta Calcio 511 si assesta al terzultimo posto della classifica del girone, a due punti di distanza dai tredicesimi in classifica del Fenice Venezia Mestre. Sabato 15 ottobre, i Leoni giocheranno in trasferta al Pala San Quirico di Asti dove giocheranno contro gli ottavi in classifica dell’Orange Futsal Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte