Martina Bianchini terza agli Europei di bodybuilding

La valdostana ha ottenuto anche un 7° posto ai Mondiali IFBB negli Stati Uniti.
Martina Bianchini
Sport

Grandi risultati per Martina Bianchini in questo autunno di gare internazionali nel circuito del bodybuilding.

Ad Alicante, lo scorso 6 novembre, la valdostana è salita sul terzo gradino del podio della categoria “fitness” degli “IFBB European Pro Championship”, dove la valutazione viene data sia per la forma fisica e la condizione muscolare, sia sulla base di una performance coreografica di due minuti, con skills di forza, flessibilità, velocità e potenza.

Un grande risultato che arriva dopo che, il 30 settembre scorso, nell’ambito della “IFBB Pro League”, il più importante circuito di gare di bodybuilding al mondo, Martina Bianchini ha ottenuto, nonostante i mesi di pausa per la sua gravidanza, un ottimo 7° posto ai mondiali di Alexandria (Washington DC). All’interno della federazione americana, l’atleta valdostana gareggia come professionista avendo conquistato la Pro Card nel 2019. Il suo prossimo obiettivo è quello di aggiudicarsi una competizione per poter accedere al “Mr Olympia”, oppure di fare punti a sufficienza per potervi accedere: proprio in questa occasione ne ha fatti parecchi, ma non ancora sufficienti per partecipare all’edizione di quest’anno (il 18 dicembre è troppo vicino).

Il prossimo anno, però, Martina inizierà l’anno sportivo in primavera, con la concreta speranza di vincere una gara di qualifica e fare i punti necessari per partecipare a fine anno all’importante competizione statunitense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte