Mountain Bike, valdostani in grande forma a Courmayeur

Nei Campionati Italiani Team Relay la Scott Libarna XCO. La Coppa Italia Giovanile vede Sofia Guichardaz, Miriana Bee e Gabriel Borre in evidenza, con Yannick Parisi campione valdostano juniores.
scott libarna xco
Sport

Due giorni di grande mountain bike a Courmayeur nel weekend appena trascorso. Nel palinsesto del Courmayeur MTB event c’erano i Campionati Italiani Team Relay e la tappa di Coppa Italia, con tanto di titoli valdostani messi in palio.

Campionati Italiani Team Relay: argento alla Scott Libarna XCO

La due giorni si è aperta con la medaglia d’argento della Scott Libarna Xco nella Staffetta dei Campionati italiani giovanili per società di Cross country, organizzati dal Vc Courmayeur MB. I gialloverdi si sono dovuti arrendere all’ottima prestazione della Melavì Tirano Bike, che mette meritatamente l’oro al collo, al termine di una gara che li ha visti sempre nelle posizioni di vertice. Bronzo alla Rostese Giant; conclude al 15° posto l’altro quintetto valdostano, l’Orange Bike Team.

Una gara avvincente ed incerta fino all’ultimo metro del difficile e tecnico tracciato disegnato da Rudy Garbolino. I campioni d’Italia del Melavì Tirano Bike (Daniele Sassella, Valentina Corvi, Chiara Moschetti, Enrico Forcari, Federico Brafa) sono giunti al traguardo in 1h 19’35”, con l’argento che è andato ai rossoneri della Scott Libarna Xco attardati di 2’31”, con Giuseppe Abbate al lancio (15’48”), Sofia Guichardaz (18’05”), Mattia Agostinacchio (15’09”; autore di una grande rimonta, che ha portato i valdostani in zona podio), Miriana Bee (18’18”) e Etienne Grimod (14’46”). Terzo gradino del podio ai piemontesi della Rostese Giant (Eros Genta, Vittoria Calderoni, Serena Bassignana, Cesare Barducco, Gabriele Scagliola; a 2’58”). In 15° posizione, a 16’30”, l’Orange Bike Team, alla rassegna tricolore con Michel Perron (17’55”), Elisa Giangrasso (18’48”), Teseo Bortolotti (18’16”), Asia Meynet (23’08”) e, a chiudere, Andrea Brunier (17’58”).

Coppa Italia Giovanile: Sofia Guichardaz, Miriana Bee e Gabriel Borre in evidenza, Yannick Parisi campione valdostano juniores

La seconda giornata di gara era la tappa di Coppa Italia giovanile, che ha visto ottimi protagonisti Sofia Guichardaz e Miriana Bee, a occupare le prime due posizioni negli Esordienti Donne secondo anno, e Gabriel Borre, terzo negli Allievi secondo anno. Doppietta valdostana anche nell’abbinata nazionale Juniores, grazie a Yannick Parisi e Filippo Agostinacchio, con terzo Matteo Siffredi.

Esordienti primo anno. Al femminile, sul gradino più alto del podio sale Elisa Bianchi (Lombardia; 30’30”); seguita da Katharina Telser (Bolzano; a 22”) e da Maya Scianda (Liguria; 01’42”). Ottava Elisa Giangrasso (Orange Bike Team; a 02’42”). A imporsi, in campo maschile, è il piemontese Emanuele Savio (49’23”), seguito dal ligure Edoardo Orengo (a 1:41) e sul terzo gradino del podio Nicola Bonati (Lombardia 2; a 2:10). 12° Andrea Vallet (Valle d’Aosta 2; a 7’50”); 43° Fabien Borre (Cicli Lucchini; a 16’50”); 47° Teseo Barrel Bortolotti (Orange Bike Team; a 17’24”); 54° Erik Henriod (Cicli Lucchini; a 20’06”); 59° Davide Savoia (Cicli Lucchini; a 21’35”); 67° Lamberto Falchi (Vc Courmayeur Mb).

Esordienti secondo anno. Ottima prestazione della rappresentativa valdostana che va a occupare i primi due gradini del podio con Sofia Guichardaz (Valle d’Aosta 1; 27’30”) e Miriana Bee (Valle d’Aosta 2; a 1’56”). Terzo posto di Elisa Ferri (Toscana; a 2’00”). Al maschile, primo posto di Federico Rosario Brada (Lombardia 1; 45’13”), sul secondo gradino del podio il piemontese Gabriele Scagnola (a 31”), seguito dal friulano Ettore Fabbro (a 0’32”). Buon piazzamento per il rappresentante della Valle d’Aosta Thierry Philippot, nono, attardato di 3’12”. 19° Mattia Agostinacchio (a 5’54”); 36° Alessandro Fantone (Valle d’Aosta 2; a 11’11”). Gregor Empereur (Gs Lupi Valle d’Aosta; a 14’46”).

Allievi primo anno. Al primo posto la ligure Beatrice Temperoni, in 40’08”, seguita da Arianna Bianchi (Lombardia 2; a 27”) e dalla marchigiana Giulia Rinaldoni (a 1’10”). Emilie Bionaz (Valle d’Aosta 2) è settima, con un ritardo di 4’43”. Si decide in volata la gara al maschile: con il crono di 48’46” Luca Fregata (Veneto) conquista il primo posto davanti a Hannes Bacher (Bolzano; a 1”) e terzo Tommaso Bosio (Piemonte; a 3”). In 39° posizione Giuseppe Abbate (Scott Libarna Xco; a 6’37”); 67° Andrea Brunier (Orange Bike Team; a 12’31”); 72° Enea Allegri (Cicli Lucchini); 69° Michel Perron (Orange Bike Team).

Allievi secondo anno. Lombardia, Piemonte e Liguria occupano il podio con Valentina Corni (37’37”), seguita da Greta Demichelis (a 4’16”) e Marika Celestino (a 4’28”). Al decimo posto Emilie Polo (Valle d’Aosta; a 9’29”). Federico Bartolini (Team Siene Bike), in 46’45”, precede Davide Donati (Lombardia; a 29”) e ottimo terzo posto Gabriel Borre (Valle d’Aosta; a 1’00”). Entra nella top ten, nono, Etienne Grimod (a 2’48”); 24° Stefano Gerbaz (Valle d’Aosta, a 5’06”). 35° Simone Bettarelli (Vc Courmayeur Mb; a 9’03”); 37° Andrea Carbone (Cicli Lucchini, a 9’39”).

Categoria Juniores. Nella competizione in rosa, terza posizione di Annie Barailler (Vc Courmayeur Mb; a 4’32”), con vittoria che va all’elvetica Josefine Kuehl (Monte Tamaro; 1h 16’09) davanti a Chiara Pontara (a 1’37”). In campo maschile, gran bella gara dei valdostani, con Yannick Parisi (Cicli Lucchini; 1h 06’34”) che nel terzo giro aumenta il ritmo e stacca gradualmente Filippo Agostinacchio (Scott Libarna Xco; a 1’09”) vincendo anche il titolo valdostano Juniores. Terzo, più attardato, Matteo Siffredi (Scott Libarna Xco; a 3’05”). In 16° posizione Alessio Cino (Scott Liibarna Xco; a 9’43”); 38° Christophe Carlin (Vc Courmayeur Mb).

yannick parisi
yannick parisi

La classifica di tappa della Coppa Italia vede imporsi la Lombardia (204 punti), davanti al Piemonte (188) e a Bolzano (184). Buon sesto posto della Valle d’Aosta 1 (Gabriele Borre, Etienne Grimod, Mattia Agostinacchio, Thierry Philippot, Emilie Polo, Sofia Guichardaz), a quota 141; Valle d’Aosta 2 (Stefano Gerbaz, Gilles Del Degan, Andrea Vallet, Alessandro Fantone, Emilie Bionaz, Miriana Bee), conclude in undicesima posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte