Palaindoor, a novembre la riapertura all’atletica, al tennis e all’arrampicata

A spiegarlo in Consiglio regionale è stato l'Assessore allo Sport Jean-Pierre Guichardaz in risposta ad un'iniziativa di Forza Italia Vda.
Sport

Nel mese di novembre potrà riaprire la pista di atletica, i campi di tennis al coperto e la palestra di arrampicata al Palaindoor di Aosta.
A confermarlo in Consiglio regionale è l’Assessore allo Sport Jean-Pierre Guichardaz rispondendo ad un’iniziativa di Mauro Baccega di Forza Italia Vda.

“Sentito il Comune di Aosta ci è stato riferito che l’acquisizione di tutte le certificazioni degli impianti e materiali, la redazione Scia il e successivo inoltro al comando regionale dei Vigili del fuoco renderà possibile nell’ambito della fase 0 l’apertura della porzione dei lavori a novembre 2022″. 

L’Assessore ha quindi ricordato come il tennis scoperto “sia già utilizzabile, senza però gli spogliatoi”.

La Regione ha finanziato al Comune di Aosta il 50% degli interventi per il rilascio del certificato prevenzione incendi.

“Nel primo anno la gestione sarà temporanea e il soggetto attuatore è ancora in fase di definizione, mentre è già iniziato un percorso per la cogestione con gli enti sportivi e del terzo settore per la gestione degli anni successivi al primo”.

“L’auspicio è che riapra quanto prima” la replica del consigliere Mauro Baccega, che invita poi l’Assessore a vigilare “perché queste cogestioni ci preoccupano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte