Per Federica Brignone un 24° posto nella discesa di Cortina

Sull’Olympia delle Tofane, nel recupero della gara di St Anton, vittoria per Siebenhofer davanti a Stuhec e Venier. Domani si replica con la discesa, domenica il super G.
Federica Brignone - foto Marco Trovati / Pentaphoto
Sport

Federica Brignone ha chiuso al 24° posto la discesa libera di Cortina d’Ampezzo, recupero della gara di St Anton, in Austria, saltata la settimana scorsa a causa  delle condizioni meteo.

Sull’Olympia delle Tofane, con partenza ribassata a quella del super G per un po’ di neve caduta ieri, si è rivista anche Lindsey Vonn (15°), alla prima gara della stagione. La vittoria è andata a Ramona Siebenhofer in 1’15”44 davanti a Ilka Stuhec (+0”46) e Stephanie Venier (+0”46). Brignone ha chiuso in 1’17”15, a 1”71 dall’austriaca. Poca gioia per la valdostana su questa pista in carriera: il suo miglior risultato è un nono posto nel super G di tre anni fa. “Sono comunque soddisfatta, sono partita per dare il mio massimo, ho cercato di tirare le curve il più possibile nella parte centrale ma nella parte finale sbaglio forse l’approccio. Il parterre è davvero bello e Cortina con il sole è speciale. Spero di migliorare giorno per giorno”, ha detto ai microfoni di Raisport.

Domani alle 10.30 si replicherà con la discesa, mentre domenica alle 11.15 sarà la volta del super G: entrambe le gare saranno trasmesse in televisione su Raisport ed Eurosport.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte